COVID, ARRIVANO I RINFORZI NEL CARCERE DI SULMONA

Un nuovo contingente del Gruppo operativo mobile ha raggiunto la struttura penitenziaria peligna. Ad annunciarlo è Mauro Nardella, segretario territoriale della Uil-Pa, che ringrazia il generale Mauro D’Amico, comandante del Gom, e il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. “Come richiesto dalla Uil – precisa Nardella – gli agenti del Gom sono stati alloggiati questa volta presso la scuola di Formazione dell’amministrazione penitenziaria a Fonte d’Amore in una condizione di ospitalità degna di essere definita tale. È proprio il caso di dire che una boccata d’ossigeno è stata data all’ipossica situazione venutasi a creare presso il penitenziario sulmonese. Gli uomini di questo reparto speciale saranno a disposizione della Direzione del carcere e del Comandante di reparto Sarah Brunetti. Sarà proprio quest’ultima, che diramerà le istruzioni. Gli effetti si sono già visti nei giorni scorsi e con l’arrivo del nuovo contingente per cui sono fermamente convinto che la situazione non potrà che migliorare”. Attualmente nel carcere di Sulmona sono stati accertati 83 casi positivi tra detenuti e agenti di polizia penitenziaria.

17 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com