COMUNE SULMONA, DUE DIPENDENTI BATTONO CASSA

Nuove vertenze di lavoro a carico del Comune di Sulmona. Venerdì prossimo, 18 dicembre, la prima commissione consiliare sarà chiamata a fare i conti con nuovi debiti fuori bilancio, derivanti dall’adempimento di due decreti ingiuntivi in favore di un dipendente ed un ex di Palazzo San Francesco: gli ingegneri Fabrizio Petrilli e Sabatino Silvestri ai quali spetterebbero incentivi per lavori svolti tra il 2016 e il 2019. La somma complessiva da versare ai due è di 87mila euro, 52mila a Silvestri e 35mila a Petrilli. Il Comune dovrà inoltre versare altre somme per incidenti stradali con richieste di risarcimento avanzate dai cittadini. La commissione di venerdì è stata convocata dal presidente Andrea Ramunno alle 12.30.

226 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com