CINQUE CONTAGI A SULMONA, TRE NEL CARCERE DI VIA LAMACCIO

Sono stati sei i contagi accertati nel Centro Abruzzo, cinque a Sulmona e uno ad Ateleta. Tre riguardano il carcere di via Lamaccio dove il virus sembrava essere definitivamente sotto controllo. I nuovi contagi sono stati accertati dalla Asl nel corso della seconda ondata di tamponi, situazione che provoca un po’ di preoccupazione all’interno della struttura carceraria, tanto che sarà necessaria una terza fase di controllo per i 50 detenuti ancora infetti sui 93, tra reclusi e poliziotti penitenziari originalmente contagiati.  In tanti a Sulmona hanno ultimato il periodo della quarantena e potranno fare un Natale tranquillo insieme agli altri componenti la famiglia. Anche se resta ancora alto il numero delle persone messe in sorveglianza attiva dalla Asl: in tutto sono 1587.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *