SGARBI: INCONTRERO’ GEROSOLIMO, UOMO DI COLLAUDATA CAPACITA’ POLITICA

Vittorio Sgarbi torna a parlare delle future strategie politiche per le elezioni comunali di Sulmona a a margine di una visita a Pratola Peligna. Il leader di Rinascimento sta manifestando una particolare attenzione per il capoluogo peligno, dimostrata dalla sua costante e continua presenza. Il critico d’arte, dopo aver ribadito di voler dialogare con tutte le forze politiche, ha dichiarato di essere pronto ad incontrare Andrea Gerosolimo, considerato dallo stesso Sgarbi come un personaggio di una capacità politica molto collaudata. “Non un dilettante”. Ha detto Sgarbi che con Gerosolimo verificherà se i programmi politici delle aree di riferimento saranno credibili ed omogenei. Ha poi dichiarato di voler costruire il rilancio della città puntando sulla manutenzione e sulla promozione sia da un punto di vista turistico che culturale. “Sulmona – ha proseguito – è una grande città Italiana e deve ambire a diventare parte del patrimonio mondiale dell’Unesco e capitale Italiana della cultura. Sgarbi ha inoltre esortato a lavorare per la costruzione di un museo del realismo che in Italia non c’è, nell’alveo di Gaetano Pallozzi e Italo Picini. Insomma, uno Sgarbi a 360 gradi che in tal senso dimostra di essere aperto al dialogo con tutte le forze in campo e, di certo, contrario alla politica delle “porte chiuse” auspicata da tanti competitor locali.

952 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com