SCOSSA DELLA LEGA AL CENTRODESTRA: SUBITO IL CANDIDATO SINDACO E LE LISTE

Una scossa al centrodestra per accelerare i tempi di formazione delle liste e prepararsi in tempo alle elezioni amministrative. A chiederlo Alberto Di Giandomenico, portavoce provinciale della Lega, e Ada Di Ianni, responsabile per il Carroccio dell’organizzazione in Valle Peligna. “Le grandi manovre elettorali dovrebbero interessare, quest’anno, anche la città di Sulmona che sembra però sonnecchiare”. Affermano i due esponenti della Lega che suonano la sveglia e incalzano non solo gli alleati di centrodestra ma il gruppo di sostenitori del segretario Matteo Salvini, affinché si delinei la lista delle candidature e si decida il nome del candidato sindaco. “Questo soprattutto – proseguono – per dare certezze alla popolazione che vive, in questa situazione di emergenza, momenti di grande smarrimento. Dubbi che la buona politica deve dissolvere garantendo i cittadini”. Coesione e accelerazione sono le parole d’ordine per i due rappresentanti locali del Carroccio: “La partita è nostra, ma dobbiamo fare un altro sforzo per raggiungere la meta. Un traguardo che darà valore a tutto ciò che abbiamo costruito insieme sino ad ora”. La Lega chiede dunque subito le liste ed il candidato sindaco. “Occorre anche definire i punti principale del programma d’interventi che traghetterà Sulmona verso la ripresa economica. Fondi europei, stanziamenti statali e regionali in arrivo, sono davvero tante le opportunità che possono fare la differenza tra la sopravvivenza e la ripresa per la città peligna. Treni da non perdere, occasioni da prendere al volo. É fatto divieto d’improvvisazione. Organizziamoci bene per il prossimo appuntamento con le urne”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *