COLTA DA MALORE IN AUTO DURANTE IL COPRIFUOCO, DONNA SULMONESE SOCCORSA E MULTATA

Ha avvertito prima un malore in auto in piena notte in via Mazara a Sulmona e poi è stata soccorsa, su segnalazione di un giovane della zona, ma subito dopo è stata anche multata dalla polizia. per violazione del coprifuoco. Protagonista della vicenda, avvenuta in centro, è stata una 37enne sulmonese. Poco dopo le 4 del mattino i residenti del quartiere sono stati svegliati dal rumore del motore di un’auto in sosta. Per questo hanno subito avvertito la polizia. Gli agenti, immediatamente sul posto, hanno trovato la giovane accasciata sul volante dell’auto, in stato confusionale, con i piedi puntati sulla frizione e sull’acceleratore e il cambio in folle. Se un poliziotto non avesse spento subito il motore l’auto avrebbe preso fuoco. La giovane intanto, soccorsa e ripresasi dal malore, è stata multata, in quanto stava circolando in orario vietato senza avere comprovati motivi di necessità.

301 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com