PAVIND BIKE TEAM, SABATO SI INAUGURA LA SCUOLA DI CICLISMO

Dopo due giornate di prove gratuite, sabato prossimo 8 maggio alle 15 verranno inaugurate le attività della scuola di ciclismo della Pavind Bike Team che, riservate a ragazzi dai 6 ai 16 anni, si svolgeranno nella sede di viale della Repubblica. Per l’occasione sarà presente il presidente della Fci Abruzzo Mauro Marrone. Le lezioni si terranno il mercoledì e il sabato dalle 15 alle 18 ed i ragazzi verranno divisi in gruppi in base all’età. Sono previsti pacchetti personalizzati per coloro che non possono frequentare tutte le lezioni e sconti per le famiglie. Il percorso di crescita sportiva sarà completato con la possibilità di usufruire delle lezioni di attività motoria il giovedì e il sabato pomeriggio in collaborazione con l’Associazione Gymnopedie di Sulmona. La scuola sarà diretta da Fabio Di Renzo, atleta agonista da tanti anni, campione italiano Enduro 2018 nella categoria Elite Master e maestro istruttore Fci. Sarà coadiuvato da Mattia Scartozzi, atleta agonista e tecnico Fci, e da Andrea De Berardinis, istruttore tecnico e guida cicloturistica federale esperto in escursioni, titolare di Escursioni dapaura Gran Sasso. “Un grazie particolare va ai nostri sponsor – afferma il presidente della Pavind Bike Team Giovanni Salerno – che continuano a sostenere tra i giovani del nostro territorio il nostro progetto di promuovere il ciclismo, principalmente il fuori strada e le specialità gravity per le categorie agonistiche. Ma non posso dimenticare i tanti collaboratori che condividono il nostro progetto. La nostra scuola, approvata nel novembre del 2019, vede la luce oggi dopo un anno di tanti piccoli eventi volti alla promozione nonostante le difficoltà legate all’emergenza Covid. Siamo solo all’inizio di un lungo, speriamo, percorso ricco di successi e di soddisfazioni per i bambini e le bambine, per i ragazzi e le ragazze che vorranno perfezionare la propria guida in bici e soprattutto che vorranno ambire a praticare questo bellissimo sport a livello agonistico”.

250 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *