MASCI SULLA MARELLI CRITICA GEROSOLIMO E LANCIA LA SUA IDEA

Il candidato sindaco del centrodestra Vittorio Masci, prendendo spunto dalla notizia sulla Magneti Marelli (nel 2023 stop alla commessa Sevel con probabili ripercussioni occupazionali), mette a confronto due dichiarazioni di Andrea Gerosolimo fatte a distanza di pochi giorni. Nel corso della presentazione della sua candidatura, Gerosolimo ha affermato: “Siamo nel 2021 e i processi produttivi sono andati avanti e c’è sempre meno bisogno di personale. Chi crede che questo territorio debba investire nell’industria, doveva candidarsi a sindaco 25 anni fa!”. Oggi, però, Masci fa notare che il candidato dei civici, parlando della situazione della Magneti Marelli, ha sostenuto la tesi secondo la quale “l’impegno sarà massimo, puntando alla valorizzazione dello stabilimento Marelli per renderlo attrattivo e a un incremento della produzione. Non possiamo permetterci che venga intaccato dalla perdita di commesse e soprattutto di posti di lavoro. Questo è il nostro obiettivo, come abbiamo descritto nel nostro programma”. Ha concluso Gerosolimo. “Lascio a chi legge – sottolinea Vittorio Masci – le considerazioni del caso. Ma di fatto, o ammetti che è una causa persa perché non si può investire nell’industria nel nostro territorio, o ti impegni per salvaguardare la struttura e potenziarla. Il nostro programma di mandato invece, prevede interventi concreti: una partnership con l’Its (Istituto tecnico superiore) di Lanciano, un consorzio universitario che forma personale altamente specializzato e potrà farlo sul nostro territorio, per Magneti Marelli e Pantex. Il conseguimento di tale alta specializzazione, consentirà la richiesta e l’indispensabililtà di personale altamente qualificato. Un importante asse che collegherebbe il mondo del lavoro e le scuole tecniche superiori presenti sul territorio peligno. In sintesi, invito alla coerenza e alla onestà intellettuale: niente chiacchiere contraddittorie, niente proclami ma fatti. A breve incontrerò i sindacati di categoria per ascoltarti e per proporre loro la nostra idea di risoluzione al problema”.

396 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com