UNA TARGA PER LUCA IANNAMORELLI, DOMANI L’INAUGURAZIONE AI CAMPETTI DEL SERPENTONE

In onore di Luca Iannamorelli sono scesi in campo gli amici con una lodevole iniziativa, realizzando ai campetti del “Serpentone” in viale delle Metamorfosi a Sulmona dei murales raffiguranti il giovane calciatore morto il 20 luglio 2020 a causa di una leucemia.

Oltre ai murales, è stata realizzata una targa che verrà inaugurata domani, sabato 11 settembre, alle 17. Con l’occasione ci sarà il ricordo di Iannamorelli da parte degli amici che hanno scelto la struttura di viale delle Metamorfosi dove con Luca hanno condiviso momenti di svago ed allegria praticando calcio ed altri sport. “Siamo sicuri – affermano – che certi momenti come tanti altri non li dimenticheremo mai, noi amici del cuore e d’infanzia abbiamo deciso che il suo viso, il suo sorriso, le sue movenze e le sue frasi dovevano lasciare un segno come lui ha fatto con noi tutti, in modo che anche chi non ha avuto il piacere di conoscerlo e di viverlo possa carpire tutto ciò che era in lui, così che i suoi valori vengano trasmessi alle generazioni future, così che quel potente sorriso sia sempre lì pronto a tirarti un pò su il morale come solo lui sapeva fare, così che potremmo sempre vederlo lì, lui che lì c’era sempre, notte e giorno, sotto il sole cocente e sotto la pioggia e con la palla al piede”.

A scoprire la targa saranno la fidanzata di Luca, Corangeli Berarducci, e lo zio Carlo Iannamorelli che parteciperanno insieme ai genitori del calciatore, Luciano Iannamorelli e Anna Di Nino. Alla cerimonia interverrà, inoltre, il sindaco di Sulmona Annamaria Casini.

261 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com