SULMONA FUTSAL, TERZA VITTORIA CONSECUTIVA: BATTUTA LA LISCIANI TERAMO PER 4-3 (video)

Il Sulmona Futsal colleziona un altro successo al Palazzetto dello Sport di Popoli che ospita ancora le gare casalinghe dei biancorossi per l’indisponibilità del Palasport Serafini. La squadra di Benjamin Fonte prevale contro la Lisciani Teramo, fanalino di coda del campionato che però in campo non si è dimostrato tale perché ha dato filo da torcere ai sulmonesi. La gara comincia con un brivido per parte. Al primo giro di lancette vengono colpiti due pali: prima Ginnetti per il Sulmona Futsal e poi Columbaro per i teramani. Dicevamo della Lisciani Teramo che non ha dato per niente l’impressione di essere l’ultima in classifica ancora a zero punti. I ragazzi di Valente premono sull’acceleratore creando alcune insidie alla porta difesa da Degli Esposti che al 3′ si oppone con un piede alla volata offensiva di Di Donato, bravo a partire in contropiede. Al 5′ Degli Esposti viene chiamato agli straordinari da Galanti e, poi, calcia a botta sicura Di Donato ma salva sulla linea Davide De Vincentis, classe 2001 proveniente dall’Ovidiana Sulmona ed avvicinatosi da poco al futsal. A questo punto del match provano a salire in cattedra i biancorossi di casa, rendendosi pericolosi con Veneziale, Del’Andrea ed ancora con Veneziale al 9′ ma è provvidenziale la chiusura dell’estremo difensore Ippolito. Subito dopo, Giansante prova il colpo di tacco a distanza ravvicinata dal portiere ma la palla termina fuori. Dopo una mezza girata insidiosa di Di Donato, il Sulmona non concretizza con Del’Andrea che, servito da Veneziale, manda in out. Al quarto d’ora sfiora il gol la Lisciani Teramo con D’Onofrio che a portiere battuto spedisce fuori. Scampato il pericolo, il Sulmona Futsal passa in vantaggio: Del’Andrea scambia con Ed Dyoury che con il destro insacca in rete per l’1-0. Gli ospiti non demordono e sugli sviluppi di una punizione impensieriscono Degli Esposti. Al 22′ il Sulmona sfiora il gol con Del’Andrea che recupera un pallone e colpisce il palo. La gara è bella e vivace con occasioni da entrambe le parti. Al 28′ la Lisciani Teramo pareggia sfruttando una ripartenza con Di Vincenzo che si avvicina all’area e non perdona, siglando il gol dell’1-1. Il Sulmona mette in atto tentativi per portarsi in vantaggio ma le iniziative di De Vincentis ed Ed Dyoury vengono entrambe neutralizzate dal portiere. A segnare sono, invece, i teramani che in pieno recupero, dopo una rimessa laterale duettano Galanti e Fanà con quest’ultimo che conclude positivamente a rete per il 2-1 della Lisciani Teramo che chiude il primo tempo. Nella ripresa il Sulmona parte con il piglio giusto: prima le proteste per un intervento del portiere ospite, ma per l’arbitro la palla non è stata toccata fuori dall’area, e poi diversi tentativi, almeno un paio a testa, con Veneziale, Junior e Ginnetti. Al 10′ tiro di Basso e proteste dei sulmonesi per un sospetto fallo di mano di Di Donato. Il numero 7 vede poi respingersi il suo tiro da Degli Esposti. Anche al 12′ Di Donato non riesce a superare l’ostacolo Degli Esposti. Al 13′ il Sulmona trova il pari: assist di Del’Andrea e destro al volo di Basso che non perdona siglando il 2-2 ma al 18′ la squadra di Fonte rischia grosso. Conclusione di Ferretti con la palla che si dirige in porta ma ci pensa Del’Andrea ad evitare il nuovo vantaggio dei teramani con uno strepitoso salvataggio sulla linea. Il Sulmona soffre dopo un altro tiro di Ferretti ma al 21′ riesce a passare in vantaggio: Ginnetti ruba palla a Ferretti e mette in mezzo per Junior che a porta vuota fissa il punteggio sul 3-2. Al 22′ Degli Esposti para una botta di Galanti ma sono gli attimi che precedono il nuovo gol dei sulmonesi. Al 27′ missile su punizione di Junior e nulla da fare per l’estremo difensore teramano: Sulmona in vantaggio per 4-2. La partita continua a riservare emozioni sino al termine ed al secondo minuto di recupero la Lisciani Teramo accorcia le distanze: da una palla persa del Sulmona conquista Di Donato che supera Degli Esposti per il terzo gol teramano. Finisce con un combattutissimo 4-3 per il Sulmona Futsal che conquista la terza vittoria consecutiva vincendo contro una squadra che, se continuerà a giocare così, sicuramente risalirà la china.

SULMONA FUTSAL: Golini, Biancone, Giansante, Basso, De Vincentis, Ed Dyoury, Del’Andrea, Veneziale, Ginnetti, Junior, Degli Esposti, Notarandrea. Allenatore Fonte.

LISCIANI TERAMO: Cipollini, Lauri, Di Vincenzo, Visciotti, D’Onofrio, Galanti, Di Donato, Columbaro, Fanà, Ferretti, Ippolito. Allenatore Valente.

Artitri: Mauro Ferrone di Pescara e Fabio Bomba di Lanciano.

Reti: 15′ pt Ed Dyoury (SF), 28′ pt Di Vincenzo (LT), 33′ pt Fanà (LT), 13′ st Basso (SF), 21′ e 27′ st Junior (SF), 32′ st Di Donato (LT).

210 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com