OVIDIANA SULMONA TROPPO FORTE STENDE IL TORNIMPARTE PER 4-1 (video)

L’Ovidiana Sulmona espugna Tornimparte con una netta vittoria. Gara dominata dalla squadra di Aldo Di Corcia sin dai primi minuti con alcune occasioni fino ad arrivare al gol del vantaggio al 25′ con Carosone, bravo a raccogliere di testa un cross dalla destra di Giallonardo. Il Tornimparte prova una timida reazione ma sono gli ospiti a trovare ancora la via del gol con Valente con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Allo scadere i sulmonesi portano a tre le marcature. In seguito ad una traversa di Coletti e ad una serie di ribattute, lo spagnolo Tato trova lo spazio giusto per realizzare la rete del 3-0 che chiude il primo tempo. Ad inizio ripresa il Tornimparte accorcia le distanze. Al 1′ conclude in area Miocchi, respinge Fanti ma per l’arbitro Raiola di Teramo la palla ha oltrepassato la linea di porta. Il Sulmona mette successivamente il sigillo finale grazie ad un autogol: dopo una punizione, si porta al tiro Giallonardo e la palla viene deviata in rete da Andreassi del Tornimparte. Nell’Ovidiana Sulmona alla mezz’ora del secondo tempo c’è stato l’esordio del centrocampista spagnolo Sergio Ramos Sanchez, proveniente dalla squadra di serie C del Real Avila. I ragazzi di Di Corcia prima del fischio finale creano altre occasioni mostrando ancora la propria superiorità. Vince il Sulmona per 4-1 ed il Tornimparte interrompe, dunque, la serie di due successi consecutivi contro un avversario che si è dimostrato troppo forte.

TORNIMPARTE: Bafile, Rovo, Parente, Di Marzio (37′ st Pace), Andreassi, Di Battista, Civic (29′ st Ronconi), Cicchetti, Fasciocco, Trupja (25′ st Cuka), Miocchi (29′ st Cappella). A disposizione Loporcaro, Masciantonio, Carducci, Vernacotola, Kosi. Allenatore Napoli.
OVIDIANA SULMONA: Fanti, Di Pietrantonio, Falce, Safon, Valente, Giallonardo (25′ st Sanchez) , Olivieri, Tato, Coletti (25′ st Di Tommaso), Carosone (37′ st Cicconi), Rossi (17′ st Shala). A disposizione Meo, Mecomonaco, D’Alessandro, Bianchi. Allenatore Di Corcia.
Arbitro: Raiola di Teramo. Assistenti Aloisi e Pace dell’Aquila.
Reti: 22′ pt Carosone, 39′ pt Valente, 46′ pt Tato, 1′ st Miocchi, 11′ st autogol Andreassi.
Note: ammoniti Bafile, Rossi e Tato.

510 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com