GIOVANE SULMONESE ACCOLTELLATO DOPO UN’ACCESA DISCUSSIONE A PRATOLA

Un sulmonese di 30 anni è finito in ospedale dopo una lite furibonda scoppiata, sembrerebbe per motivi di gelosia, all’esterno di un bar a Pratola Peligna. Il giovane sarebbe stato accoltellato ed ha riportato una ferita grave alla schiena. E’ stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata con una prognosi di sette giorni. L’episodio è avvenuto nella serata di lunedì scorso poco dopo le 21. Il 30enne, durante un’animata discussione sarebbe stato colpito con una coltellata alla schiena. Subito dopo con mezzi propri si è recato in ospedale. Sull’accaduto sta indagando la polizia. Il presunto aggressore, un giovane albanese residente a Pratola Peligna, è stato già identificato e denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di lesioni personali aggravate.

2.406 letture

Un Commento su “GIOVANE SULMONESE ACCOLTELLATO DOPO UN’ACCESA DISCUSSIONE A PRATOLA

  1. why did a small beautiful town allow these people to come to italy?
    it is a guaranteed way to destroy your way of life!
    I wish we would all see this and avoid this kind of immigration.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com