RISTORATORE SULMONESE MUORE IN SPAGNA

E’ venuto a mancare, dopo aver lottato contro un male incurabile, nella citta di Figueras in Spagna, l’imprenditore della ristorazione Uliano Leo Ventresca della famiglia Pingue, nipote di Franco e Filomena Pingue. Nella città spagnola si era trasferito già dai primi anni novanta dove dopo aver conosciuto quella che era diventata la sua compagna di vita durante una vacanza e, dopo aver lasciato il proprio lavoro nello stabilimento Fiat di Sulmona, apre un bar poi trasformato in pizzeria ristorante denominata Augustea difronte la stazione della citta. Lascia la moglie Conception, i figli Uliano jr e Marina, anche loro impegnati nella stessa attività di ristorazione. Uliano Leo Ventresca era molto stimato anche nella sua nuova città che lo ha ospitato ricoprendo il ruolo di presidente del comitato di quartiere e ricevendo apprezzamenti dalla clientela, dalla stampa e dalle istituzioni locali con le quali collaborava. A settembre era tornato a salutare la sua famiglia che vive tra Cantone di Introdacqua e Torrone di Sulmona.

1.425 letture

Un Commento su “RISTORATORE SULMONESE MUORE IN SPAGNA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com