CELESTINO V RACCONTATO DAI PUPI ITALICI, SPETTACOLO LUNEDI’ A SULMONA

Torna il teatro delle marionette Pupi Italici di Girolamo Botta e Alessandra Guadagna che continua il tour con lo spettacolo su Celestino V, prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo e la diocesi di Sulmona-Valva. Una rappresentazione che sta riscuotendo grande successo ed è avvalorata dall’importante riconoscimento che l’Opera dei Pupi ha avuto come patrimonio immateriale dell’Unesco.

Appuntamento a Sulmona per lunedì prossimo, 27 dicembre, al Piccolo Teatro di via Quatrario con spettacoli alle 16 e alle 18 che, patrocinati dal Comune, saranno ad ingresso gratuito. Il programma dei Pupi Italici partirà, comunque, domani al piccolo teatro Orazio Costa di Pescara. Si proseguirà l’8 gennaio al Teatro Studio dell’Aquila ed il 30 gennaio al Cuntaterra di Brecciarola. Ci saranno date anche fuori regione: il 21, 22 e 23 gennaio la compagnia dei Pupi Italici porterà in scena al Teatro Alfa di Torino il Duello di Orlando e Rinaldo. L’allestimento “Celestino V” narra la storia dell’eremita Pietro Angelerio, detto Pietro da Morrone e venerato come Pietro Celestino, raccontata per la prima volta attraverso la grande tradizione dell’opera dei pupi. Una storia antica ma capace di parlare al cuore del presente, con tutta la forza, il pathos e al tempo stesso la leggerezza di un’opera teatrale. Tutta la vicenda è adattata teatralmente, con un processo creativo e di fantasia da cui nasce una drammaturgia inedita, seppur attenta a riportare con fedeltà personaggi e passaggi storici realmente accaduti.

 

 

111 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com