CONTI IN ROSSO AL COGESA E 75MILA EURO DI DEBITI FUORI BILANCIO

Al Cogesa, nell’ultima assemblea dei soci, è stato chiesto di attivarsi per un piano di risanamento. A sottolinearlo il sindaco di Sulmona, Gianfranco Di Piero, nell’ultima seduta del 2021 consiglio comunale per l’approvazione del bilancio consolidato di Comune, Cogesa e Saca.

L’assessore al bilancio, Katia Di Marzio, ha riferito come tra Comune e Cogesa sia stata aperta una vertenza per 273mila euro, riguardanti la contestazione alla società dell’emissione di quattro fatture. Al Cogesa, ha rimarcato sempre l’assessore Di Marzio, è stato chiesto l’avvio di azioni correttive per porre rimedio alla situazione emergenziale, considerate le perdite di oltre 2milioni di euro.

Dai banchi della minoranza Vittorio Masci ha avvertito del rischio di commissariamento che corre la società Cogesa perché alcuni Comuni stanno decidendo di abbandonarla mentre Luigi Santilli ha chiesto di fare chiarezza su quei Comuni che da anni sono in debito con la società.

L’assise civica ha poi affrontato la questione dei debiti fuori bilancio: quelli portati in aula ammontano complessivamente a 75mila euro. Un altro salasso per le casse comunali e per i cittadini. “Qui però – ha sottolineato Masci – le responsabilità vanno imputate non solo alle amministrazioni comunali ma anche e soprattutto al funzionamento della macchina amministrativa”.

236 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com