MANUELA SPICA SFIORA LA SEMIFINALE ALLA COPPA DEL MONDO IN SPAGNA

Continua a portare alto il nome di Sulmona la sciabolatrice sulmonese della nazionale italiana, Manuela Spica, che oggi ha centrato un nuovo risultato di prestigio alla Coppa del Mondo under 20 a Segovia in Spagna, classificandosi settima. Nella prima gara la Spica è riuscita a battere la tedesca Fanny Straub per 15-5, poi i successi con le atlete russe Mariya Zinyukhina e Alina Koroleva, battute entrambe per 15-13, che hanno permesso di guadagnare l’accesso alla sfida per la qualificazione alla semifinale. Ma qui Manuela è stata sconfitta dalla statunitense Jenna Shoman. Dopo aver recuperato lo svantaggio iniziale portandosi sull’11-11, ha dovuto arrendersi per 15-11. “E’ stata una bellissima gara – commenta Manuela Spica – perché ho sempre cercato di dare il massimo. Peccato solo per l’ultimo assalto perché ero riuscita a rimontare con possibilità di raggiungere la semifinale. Sono comunque molto felice perché ho tirato bene e ho saputo gestire gli assalti nonostante lo svantaggio che ho avuto all’inizio. Nel complesso è stata una bellissima prestazione”. Un po’ di rammarico per aver sfiorato la semifinale ma da parte della schermitrice scuola Gymnasium Sulmona, tesserata ora con il Frascati Scherma, c’è la soddisfazione per aver conquistato un risultato che potrebbe essere utile per la convocazione agli Europei in programma alla fine del prossimo mese di febbraio in Serbia.

 

429 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com