CARCERE SULMONA: IN ARRIVO 10 NUOVI AGENTI, SODDISFATTA LA UIL PA

In arrivo al carcere di Sulmona i primi dieci agenti di polizia penitenziaria promessi dal capo del Dap, Bernardo Petralia, e dal direttore generale del personale e delle risorse del Dap, Massimo Parisi. Soddisfazione viene espressa dalla Uil Pa. “Che fossero un capo Dipartimento di parola e un direttore generale del personale gran signori me lo avevano detto e, sinceramente, lo avevo percepito – afferma Mauro Nardella della Uil Pa – quando ci sono venuti a fare visita in carcere (sarebbe bastata questa di notizia per definirli tali) ma ora ne ho anche la dimostrazione. È stato emanato, infatti, il provvedimento che porterà, attraverso lo scorrimento delle graduatorie, i primi 10 agenti di polizia penitenziaria da loro promessi in terra peligna. A dir la verità il sol fatto di essersi presentati al cospetto degli agenti in trincea aveva fatto trasparire un lato della loro personalità che mi è molto piaciuto. A questo si aggiunge la sottoscrizione della parola data che non è cosa da poco di questi tempi. A loro vanno le mie più sincere e sentite attestazioni di stima oltre che ringraziamenti. Ora possiamo veramente affermare, senza nulla togliere agli altri che pur hanno lavorato bene, che l’amministrazione penitenziaria ha due grandi persone a rappresentarla”. Conclude Nardella.

91 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com