SI RITROVANO DOPO 50 ANNI DAL DIPLOMA DI GEOMETRA

Si sono incontrati per celebrare l’anniversario della maturità. Era il 1972 quando conseguirono il diploma di geometra. Da allora è trascorso mezzo secolo, ma è rimasto il piacere di frequentarsi. Lo hanno fatto sabato scorso. Si tratta degli allievi della 5^ A dell’Istituto tecnico per geometri Riccardo Morandi di Sulmona che si sono ritrovati in un noto ristorante cittadino per ricordare quegli anni indimenticabili, trascorsi tra i banchi scolastici, e anche per parlare dei loro docenti, in particolare dei professori Caroselli e Iafolla che insegnavano rispettivamente costruzioni e topografia. Hanno partecipato in 14, unico assente per motivi personali Maurizio Domenicucci, ex primario di neurochirurgia al Policlinico Gemelli di Roma. Gli altri tutti presenti: Sabatino Silvestri, Vittorio Petrella, Paolo Di Fonso, Fabio Trubbiano, Tommaso Cavallo, Nicola Lucci, Ippolito Varrasso, Liborio Cetrone, Ernesto Caputo, Ilario Colaiacovo, Pierino Fonte, Ettore Corradini, Leo Centofanti e Alberto Mazzone, questi ultimi due giunti rispettivamente da Genzano di Roma e Ancona. Sono stati ricordati con un minuto di raccoglimento due componenti di quella classe purtroppo scomparsi: Vinicio Diodati e Concezio Di Placido. Gli ex compagni di scuola si ritrovano almeno una volta l’anno ed hanno ripreso la tradizione in questo 2022, dopo aver saltato gli ultimi anni a causa del Covid, per ridere e scherzare ricordando i bei tempi nell’istituto di via D’Andrea, chiuso dal 2014. L’auspicio degli ex studenti è quello che il De Nino-Morandi possa tornare al più presto nella sede storica “dove ci siamo diplomati”.

2.253 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com