SULMONA, CONCLUSA CON SUCCESSO LA DUE GIORNI DI GRANDE ATLETICA (video)

Atletica giovanile di alto livello a Sulmona, sulla pista dello stadio Serafini, dove si è disputata sabato e domenica 8-9 ottobre la finale scudetto Allievi (under 18) del Campionato di Società di Prove Multiple (decathlon maschile ed eptathlon femminile), riservata alle prime otto squadre maschili e femminili in Italia di questa specialità, provenienti dalle qualificazioni regionali. L’organizzazione dell’evento è stata curata dalla società Amatori Serafini Sulmona. Oltre ad ospitare la manifestazione, che conclude virtualmente la stagione su pista del calendario nazionale, l’atletica abruzzese vedeva in competizione le atlete dell’U.S. Aterno Pescara, che si sono classificate seste. Lo scudetto è stato vinto, per quanto riguarda le donne, dall’ACSI Italia Atletica Roma, trascinata per l’occasione da una stella giovanile di livello internazionale, l’ucraina Albina Zaitseva, stabilitasi in Italia dopo la fuga dalla guerra in Ucraina, nona ai Campionati Europei Under 18 di Gerusalemme di inizio luglio. La Zaitseva ha dominato la gara con punti 4.768 (il miglior punteggio parziale sui 100 ostacoli con 14”82). Le partecipanti erano 29. La migliore delle pescaresi è stata Federica Giorgetti, decima con punti 3.942 e al primato personale. E’ un’ottima specialista degli ostacoli, dove ha ottenuto il miglior punteggio parziale con 14”91, seconda piazzata in questa gara dietro la Zaitseva. Dodicesima Anelisa Camplone con punti 3.820, anche lei al personale. I migliori punteggi parziali sui 100 ostacoli, quarta con 15”02, e nel salto in lungo, seconda con 5,30 metri. Infine, Cinzia Zuccarini, all’esordio in una manifestazione di carattere nazionale, 25^ con punti 2.989, il miglior punteggio parziale nell’alto con la misura di 1,44. Lo scudetto maschile è stato vinto dall’Atletica Vicentina (punti 16.812) con un vantaggio di soli 14 punti sull’Atletica Livorno (16.798). Ha vinto la classifica individuale Nicola Testa (Atletica Vicentina) con punti 6.155, anche lui agli Europei Under 18 di Gerusalemme nel decathlon. Resta la soddisfazione per gli organizzatori della Serafini Sulmona di aver ospitato con piglio ed efficienza un altro evento nazionale e di aver concluso questa stagione con tante manifestazioni curate a livello regionale.

 

265 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com