AMATORI SERAFINI, LA STAGIONE SI CHIUDE CON UNO SQUILLO DI DANIELE OTTAVIANI

Scende il sipario sulla stagione atletica 2022. Con la finale regionale del Trofeo nazionale delle Province, riservato alle categorie ragazzi e ragazze, disputatasi domenica a Giulianova, gli atleti dell’Asd Amatori Atletica Serafini hanno concluso un anno ricco di successi ed hanno anche ottenuto nelle gare previste dal programma federale primati regionali, personali e di squadra. Si è trattato di un anno sorprendentemente positivo che ha messo in evidenza le qualità di molti giovani sulmonesi, consentendogli di dimostrare che il capoluogo peligno è ricco di talenti e che l’Amatori Serafini da anni valorizza.

Squadra maschile Amatori Serafini Sulmona

A Giulianova le capacità dei rappresentanti della società ovidiana sono state messe in grande evidenza tant’è che Daniele Ottaviani, fratello di Simone, nella gara di tetrathlon B (60 ostacoli, alto, vortex e m. 600) ha saputo vincere ottenendo con 2579 punti la migliore prestazione abruzzese stagionale. Tra i risultati delle quattro prove va sottolineato il 9”3 nei 60 ostacoli che rappresenta anche il primato abruzzese sulla distanza, oltre al personale nel salto in alto con m. 1,56. Nello stesso gruppo da segnalare i progressi di Emanuele Carrozza che nelle quattro prove ha ottenuto punti 1450.

Massimo Catena e Mario Bonomo

Invece nel raggruppamento del tetrathlon A si è messo in evidenza Massimo Catena che, dopo aver vinto la gara del lancio del peso con m 12.65, ha saputo collezionare punti che gli hanno consentito di raggiungere la quarta posizione nella classifica finale. Nello stesso raggruppamento Mario Bonomo si è classificato al quinto posto.

Squadra femminile Amatori Serafini Sulmona

Al femminile vanno sottolineate le prestazioni di Ilaria Ranalli, Martina Margiotta, Swami Traficante e Susanna Antonelli.

328 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com