LEGIONELLA NELLA PALAZZINA ATER: IL BATTERIO SI TROVAVA NELLA DOCCIA

La legionella covava nel terminale della doccia. È questo l’esito degli esami eseguiti dall’Arta, su disposizione della Asl, ai campioni prelevati in alcuni ambienti della palazzina Ater di via XXV Aprile a Sulmona dove sono stati accertati due casi di legionella. In particolare gli esami si riferiscono al primo caso accertato su una donna che risulta guarita. Insieme all’esito sono arrivate anche le prescrizioni: choc termico fino a sessanta gradi e accurata pulizia sia del doccione esaminato sia degli altri terminali dell’impianto idraulico della casa. C’è ancora da aspettare, invece, per quanto riguarda i prelievi fatti nella casa di Luciana Pantaleo, la 64 enne deceduta durante il suo ricovero nel Policlinico Umberto I di Roma. Questa mattina si sono svolti i funerali nella chiesa di Cristo Re, alla presenza dei tre figli e di quanti le volevano bene. Vanno avanti intanto, i controlli da parte dell’Ater sull’intero edificio, volti ad evitare che la legionella possa manifestarsi di nuovo.

212 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com