OVIDIANA, SABATO AL PALLOZZI C’E’ LA TORRESE: TUTTI UNITI PER UN UNICO TRAGUARDO

Una vittoria importante in casa della capolista Giulianova che incoraggia ad andare avanti più forti di prima nel massimo campionato regionale. L’Ovidiana Sulmona, terza forza insieme all’Aquila, si appresta a dare seguito alla bella e convincente prestazione di domenica scorsa, risolata con il gran gol di Michele Bisegna che, seppur uscito per un problema muscolare, non mette a rischio la sua presenza nel prossimo match al Pallozzi, anticipato a sabato 29 ottobre perché poi tutte le squadre torneranno in campo per il turno infrasettimanale di martedì 1° novembre. La squadra di Bernardi sabato affronterà la Torrese, allenata dall’ex biancorosso Remigio Cristofari. Si tratta di una squadra ostica in tutti i suoi reparti, in particolare in attacco dove si sono messi in evidenza Shiba e Farias, autori rispettivamente di 6 e 5 gol. I teramani hanno 8 punti in meno rispetto ai peligni ma questo non deve trarre in inganno perché la squadra di Cristofari, seppur reduce dalla sconfitta contro la Santegidiese, ha avuto il merito di pareggiare contro L’Aquila allo stadio Gran Sasso d’Italia. “Sarà un’altra partita difficilissima contro una delle squadre più forti del campionato”, afferma il presidente Oreste De Deo, “non sarà facile ma dobbiamo cominciare a fare meglio anche in casa perché finora abbiamo sempre sofferto un po’ troppo, rispetto invece alle gare in trasferta dove abbiamo mostrato più carattere ed un approccio diverso”. Assente il difensore Valerio Buttari, infortunatosi domenica a Giulianova, il tecnico Bernardi potrà contare sulla forza del gruppo che, dopo la sconfitta contro L’Aquila, ha mostrato in campo la giusta forza di carattere per reagire “dando una notevole risposta a tutti”, sottolinea il presidente De Deo. Ora tutti uniti per un unico traguardo che è quello ottenere punti, partita dopo partita, per rimanere ai vertici della classifica. Ovidiana Sulmona-Torrese sarà arbitrata da Francesco Battistini di Lanciano, assistenti il lancianese Federico Cocco e Nicola De Ortentiis di Pescara. Fischio d’inizio alle 15 allo stadio Pallozzi.

176 letture

Un Commento su “OVIDIANA, SABATO AL PALLOZZI C’E’ LA TORRESE: TUTTI UNITI PER UN UNICO TRAGUARDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com