Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Regina Camilla, nuova icona di bellezza: altro che truccatrice, svelato il suo segreto

Dopo l’ascesa al trono di suo marito, Re Carlo, la Regina Camilla ha imparato da sola alcuni trucchi del mestiere di bellezza

Come fa la Regina Camilla Parker Bowles a mantenere una forma smagliante nonostante i numerosi impegni ufficiali e famigliari? Un magazine britannico lancia le sue ipotesi. La sua agenda è fittissima di appuntamenti ufficiali e bagni di folla come Regina Consorte, senza contare i numerosi impegni privati che derivano dall’avere una famiglia allargata oltre ad essere nonna di 4 nipoti.

Camilla Parker Bowles, la sua routine beauty
Regina Camilla Parker Bowles, svelato il suo segreto anti-età (sulmonaoggi.it) -ansa.it

Eppure la moglie di Re Carlo continua a stupire tutti per il suo aspetto sempre curato. Mentre in passato si è avvalsa della truccatrice Julia Biddlecombe per il suo matrimonio con Carlo nel 2005 e per la loro prima manciata di grandi tour ed eventi reali, Camilla ora sarebbe abbastanza sicura di sé da creare il proprio look per i grandi eventi pubblici.

Regina Camilla: svelato il suo segreto di bellezza anti-età

La Regina Camilla è ugualmente un’icona di bellezza, anche superati i 70 anni. Sostenitrice di un approccio beauty green, la regina consorte Camilla Parker Bowles, opta sempre per scelte sostenibili ed etiche anche in campo di bellezza. La sua è una skincare anti età, a 75 anni compiuti: la Duchessa per sfoggiare la sua carnagione dal naturale bagliore radioso, punta senz’altro sull’idratazione. Inoltre, fonti ufficiali vicine alla regina, dichiarano che quest’ultima si truccherebbe da sola. Un’altra fonte ha aggiunto: “Come molte donne, nel corso degli anni ha capito cosa si adatta alla sua pelle che matura. E sì, sono d’accordo sul fatto che sembra la migliore che abbia mai avuto.”

Camilla Parker Bowles: i segreti beauty
Svelato il segreto di bellezza di Camilla: la Regina si truccherebbe da sola (sulmonaoggi.it) -ansa.it

Anche se non è mai una persona che si prende troppo sul serio, Camilla avrebbe anche notato attentamente nel corso degli anni il modo migliore di posare per i fotografi che la seguono. La regina ha una squadra attorno a sé guidata dalla talentuosa Jacqui Meakin, che ha lavorato anche per la defunta Regina Madre, e ha collaborato con la Regina per sviluppare uno stile elegante e senza fronzoli.

La signora Meakin ha anche talento nell’individuare capi accattivanti, come la tuta Anna Valentine di Camilla e l’abito e il mantello Dior che indossava al banchetto di stato francese di mercoledì al Palazzo di Versailles. Oltre a punti di riferimento del design di lunga data come Anna Valentine e Bruce Oldfield, la signora Meakin e Camilla hanno anche trovato un nuovo brand preferito in Fiona Clare, una casa di moda con sede a Londra che predilige design classici e puliti.

“Trascorro molto tempo guardando le sue foto da ogni angolazione, quindi tutto deve essere lusinghiero”, ha detto la signora Clare. Camilla utilizza lo stesso parrucchiere da più di 30 anni, Jo Hansford MBE, uno dei migliori coloristi del settore. Ha convinto Hansford a scaldare il suo look con toni color miele, ma ancora una volta si tratta di uno sviluppo del suo stile personale piuttosto che di una rivoluzione reale.

Impostazioni privacy