Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Roayl Family, la confessione della Principessa: spunta adesso il doloroso retroscena

Non c’è pace per la Royal Family che ora deve fare i conti con la confessione della Principessa che svela tutto.

Che le questioni fossero irrisolte e che i Royal vivessero tra gioie e dolori, intrighi e gossip, era ormai cosa certa. Tuttavia non smettono di stupire, per le rivelazioni che di tanto in tanto fanno proprio pubblicamente, senza lasciare spazio all’interpretazione.

Royal Family confessione
La confessione della Principessa (sulmonaoggi.it)

Anche la Principessa in questo caso ha scelto di dire la sua ed effettivamente ha portato una ventata inattesa a Palazzo con tutto ciò che le sue dichiarazioni comporteranno per tutti gli altri membri.

La confessione della Principessa: un doloroso retroscena

Eugenie ha scelto di parlare pubblicamente del suo aspetto o meglio dei problemi che ha avuto con questo nel tempo della sua crescita. La reale ha spiegato infatti come spesso si sia dibattuto proprio della sua estetica e di come, questo essere presa di mira anche dai media per l’estetica, non sia stato affatto facile per lei e per la sua famiglia. Osservazioni continue che hanno portato a problemi perché la Principessa ha ammesso di sentire il peso di dover apparire per forza in un certo modo, proprio a causa di queste parole.

Royal doloroso retroscena
Il retroscena sulla Royal Family/Foto Ansa (sulmonaoggi.it)

La Principessa ha voluto sottolineare questa questione perché ancora oggi se ne parla molto poco e anche quando un personaggio è famoso gli altri si sentono in diritto di dire ciò che vogliono, di esprimersi come credono, perché lo ritengono quasi un diritto. In realtà non sarebbe affatto corretto parlare degli altri, soprattutto quando i commenti riguardano cose come l’estetica.

Ovviamente infatti è possibile fare delle affermazioni o dichiarazioni su alcune cose ma giudicare una persona dalla sua apparenza non è una cosa positiva anche perché quando questo capita poi a soggetti fragili, possono esserci problemi, può non vivere il giudizio in modo così facile. È stato questo il filo conduttore del suo discorso pubblico, per sensibilizzare su un tema importante che non riguarda solo i personaggi famosi ma tutti, soprattutto in un’epoca in cui i media espongono al giudizio praticamente tutti e praticamente sempre.

Ha anche spiegato che in Portogallo è molto felice perché quando si trova a casa con il marito e i figli e vuole andare al supermercato un momento con la tuta non deve dare spiegazioni e non deve preoccuparsi di farlo perché a nessuno importa se esce con i capelli in disordine e le scarpe da ginnastica.

Impostazioni privacy