Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Perdere peso senza dieta? Cambia il tuo servizio di piatti e avrai risultati miracolosi

Sai che puoi perdere peso senza fare la dieta? Ti basterà cambiare il tuo servizio di piatti ed il gioco è fatto. Vedrai che risultati miracolosi!

Mantenere il peso forma non è certo semplice e perdere quei chili di troppo lo è ancora di più. Nel momento in cui, poi, si va anche incontro ad un periodo come quello di Natale, stare a dieta è tutt’altro che facile non solo per le diverse “tentazioni” che si presentano sulla tavola, ma anche per la mancanza di volontà dettata da un periodo in cui si vorrebbe semplicemente stare sereni ed in compagnia dei propri cari.

dimagrire dieta
Dimagrire senza dieta (sulmonaoggi.it)

Ma come fare dunque se non si ha proprio la testa per mettersi a dieta in questo periodo? In realtà non serve per forza seguire una ferrea alimentazione per perdere peso di troppo. Esistono alcune piccole escamotage che possono rivelarsi davvero utili per perdere quei chili di troppo e vivere meglio. Una delle più efficaci consiste nel cambiare una cosa che vediamo tutti i giorni: il nostro servizio di piatti. Ma come può il semplice cambio di piatti a tavola permetterci di perdere peso? Scopriamolo subito.

Perdere peso cambiando il servizio di piatti: ecco perchè dovresti provarci

Esistono tanti metodi geniali per perdere peso senza effettuare troppi sacrifici ma il trucco del cambio del servizio di piatti sembra essere uno dei migliori. Ma come mai riesce a funzionare così bene? Sappiamo che la nostra fame dipende da tantissimi fattori ed il più delle volte questi fattori sono anche psicologici più che fisici.

sevizio piatti dieta
Dimagrisci scegliendo piatti più piccoli (sulmonaoggi.it)

Potremmo dire che la vera fame la proviamo quando siamo realmente a digiuno da tante ore e quindi abbiamo lo stomaco vuoto. Ma tutte le volte che apriamo il frigo pecche abbiamo fame magari a distanza di un’ora dai pasti, si tratta di una “fame” differente. A volte anche il solo aspetto o l’odore di un particolare alimento ci fa venire fame e ciò significa che il nostro cervello è capace di farci venire fame anche a stomaco pieno.

Questo però vuol dire che è possibile sfruttare il potere del nostro cervello anche per saziarci. Per farlo bisogna mettere in pratica i seguenti trucchi, partendo dai piatti. Scegliamo dei piatti dalle dimensioni più piccole, poiché in questo modo potremo inserire meno al cibo. Al nostro cervello, però, sembrerà comunque che abbiamo mangiato un piatto intero di pasta, nonostante noi abbiamo ridotto la porzione.

Se invece utilizzassimo un piatto più grande con la stessa porzione di pasta ci sembrerà di aver mangiato troppo poco, poiché il piatto “non era pieno” e di conseguenza la fame tornerà aggressiva. Inoltre, può essere utile masticare molto lentamente, in modo da illudere il nostro stomaco, facendogli credere che stiamo ingurgitando tanto cibo, poiché, come molti di noi sanno, la digestione inizia con la masticazione.

Impostazioni privacy