Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Far ordine in casa e farla sembrare anche più grande: i 6 trucchi di cui ti innamorerai

Una casa ordinata ci mette di buon umore e, a colpo d’occhio, sembra anche più grande: 6 trucchi semplicissimi da tenere sempre a mente.

Casa è il luogo dove ci sentiamo a nostro agio, dove possiamo rilassarci e scaricare stress e tensioni. Che sia una reggia o un piccolo appartamento ha poco importanza se la sentiamo “nostra” e vi respiriamo il giusto calore e vibrazioni positive. L’ordine, ovviamente, è fondamentale: il caos non aiuta certo a distendere i nervi, anzi, potrebbe darci l’impressione che l’ambiente si sia “ristretto” e ci sia meno spazio di quanto ne abbiamo in realtà a disposizione.

trucchi furbi casa piccola
Far sembrare casa più grande: 6 trucchi infallibili (sulmonaoggi.it)

Per questo motivo non dovremmo mai trascurare, ogni giorno, di dedicare qualche minuto a “mettere a posto”. Questi 6 trucchi semplici ma efficaci ci aiuteranno a far apparire la nostra dimora confortevole e spaziosa senza faticare più di quanto davvero senza.

6 trucchi per una casa ordinata che sembri più grande

Una cosa sono le pulizie approfondite a cui dedicarci con zelo e per le quali spendere un bel po’ di tempo. Un’altra, invece, i piccoli trucchi che possiamo sfruttare per rendere la nostra casa accogliente e spaziosa pur essendo piccina. Eccone sei da tenere sempre a mente per un risultato ottimale.

casa piccola ordinata
Casa piccola ma ordinata: sembrerà più grande con questi trucchi (sulmonaoggi.it)

Primo, ricordare che ogni oggetto ha il suo posto. Il cappotto lasciato sul divano la sera prima, i giochi dei bimbi in corridoio, l’accappatoio abbandonato in camera da letto: generano caos e disordine. Dedichiamo un paio di minuti a riportare ogni cosa al luogo a cui appartiene. Secondo, ma non meno importante, chiudiamo sempre cassetti, ante di armadi e simili. Lasciarli aperti o accostati, a colpo d’occhio, genera un effetto di “trascuratezza” oltre che “impicciarci” quando ci spostiamo in casa.

Ancora, se abbiamo un appartamento piccino o comunque con spazi limitati, facciamoci furbi: scegliamo mobili multi-funzione. Un divano letto, ad esempio, da richiudere a mattino. O una console di ingresso che funga anche da scarpiera. Inoltre, facciamo attenzione a non “accumulare”. Conservare oggetti, abiti e simili che non usiamo da anni e non hanno alcun valore, nemmeno affettivo, non ha senso e ci ruba solo altro spazio.

Per concludere, due consigli che, ovviamente, dipendono dalle nostre disponibilità e possibilità, tanto economiche quanto di tempo. Primo, liberiamoci anche di quei mobili ormai vecchi, ingombranti e rovinati che non ci sono di alcuna utilità. Sostituiamoli, quindi, con nuovi, pratici e funzionali. Secondo, assicuriamoci di ritagliarci dieci minuti ogni giorno per rimettere in ordine l’ambiente generale.

Impostazioni privacy