Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

I migliori tè natalizi da assaporare durante le feste: gustosi e drenanti

Durante le feste è immancabile sorseggiare il tè anche per riscaldarsi: ecco i migliori tè natalizi, gustosi e drenanti. 

Quando le temperature scendono in inverno, bere il tè può essere una coccola da concedersi per riscaldarsi e rimanere idratati. Durante le feste ci sono alcuni tè natalizi che si possono assaporare che, oltre ad essere molto gustosi, sono anche benefici, ad esempio hanno potere drenante.

I migliori tè natalizi
I migliori tè natalizi da assaporare durante le feste – sulmonaoggi.it

Il tè si può bere da soli o in compagnia, quando si hanno ospiti a casa per le feste natalizie. Inoltre, regalare il tè è anche un’ottima idea per un dono per nulla banale e funzionale. 

I migliori tè natalizi da assaporare durante le feste

Per ogni momento delle giornate di festa si può decidere di sorseggiare un tè natalizio più adatto: a merenda, da accompagnare al panettone o al cioccolato oppure quelli con proprietà digestive, perfetti dopo le abbuffate di festa.

i migliori te da assaporare durante le feste
Quali tè natalizi scegliere e come abbinarli – sulmonaoggi.it

L’afternoon tea è il classico tè delle cinque che si è diffuso sin dall’epoca vittoriana. Va sorseggiato accompagnato da prelibatezze dolci e salate. Sono perfetti i tè che richiamano alcuni ingredienti usati per i piatti del periodo natalizio come agrumi, mela, zenzero e spezie come cannella, cardamomo e chiodi di garofano, alcuni dei quali utilizzati per realizzare il tipico Christmas Pudding (anche con flambè al brandy) o il profumato Mince Pie. 

Per accompagnare dei classici biscotti al burro, immancabili da preparare e mangiare nei giorni di festa con sfondo l’albero di Natale, si può optare per uno dei Christmas tea con base di tè nero, ma anche verde e bianco e aromi speziati e agrumati, come cannella e scorza d’arancia. Non mancano anche sapori come cardamomo e chiodi di garofano, oppure pezzetti di mela e altra frutta disidratata.

Il tè nero è perfetto invece da bere con i biscotti allo zenzero, i Pepparkor, i dolcetti tipici svedesi allo zenzero e cannella. Il tè verde si sposa benissimo con il cioccolato perché è un tè giapponese con una gradevole nota nocciolata. Non mancano anche abbinamenti con prelibatezze salate: il tè nero con spezie indiane (Chai o Masala Chai) è davvero indicato per questo scopo. Si può lasciare in infusione un paio d’ore in vodka oppure rum, e miscelarlo con un acqua tonica. 

Infine, da gustare assieme al panettone dopo i pranzi di Natale, si può scegliere il tè nero con note al cioccolato o il classico Earl Grey. Questi si combinano perfettamente con i dolci lievitati. Anche il tè nero al bergamotto è indicato perché aiuta a ripulire la bocca dalla burrosità del panettone e si sposa con le note agli agrumi dei canditi. A questo punto, invece che i classici alcolici, si possono accompagnare i momenti natalizi sorseggiando dei tè caldi e funzionali. 

Impostazioni privacy