Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Attenzione a Whatsapp, se noti questo segnale ti stanno spiando, scollega il cellulare

Whatsapp è uno strumento sicuro ma purtroppo non è privo di falle che possono agevolare malintenzionati quindi è doveroso fare attenzione.

Nel tempo è stato fatto un enorme lavoro per renderlo perfettamente sicuro, anche a fronte dei tanti prodotti che vengono inviati ogni giorno. Prima la crittografia, poi le password per le conversazioni, poi il back up dei dati. Ci sono strumenti utilissimi e quindi è giusto utilizzarli ma non bisogna pensare di essere in una botte di ferro perché non è così.

Whatsapp spiando
I segnali per capire se Whatsapp ti sta spiando (sulmonaoggi.it)

Anche se l’azienda si sforza nel mantenenere i livelli di sicurezza molto elevati, è pur sempre un sistema che viene impiegato per condividere immagini, video, documenti, dati bancari. Questi sono tutti elementi sensibili e pericolosi di cui sarebbe bene avere cura e soprattutto che sarebbe utile non condividere con terzi. Poiché i sistemi di compromissione sono sempre tanti e crescono nel tempo, c’è sempre la possibilità di ritrovarsi nei pasticci.

Whatsapp, se noti questo segnale ti stanno spiando

Quando si utilizza Whatsapp si apre l’applicazione per un tot di tempo e poi si richiude, quindi si ha la possibilità di fare un confronto tra ciò che viene adoperato in termini di tempo e la reale stima dello smartphone. Se qualcuno è connesso da remoto infatti ci sono segnali molto chiari, ad esempio potrebbe essere presente un’app spia sul telefono oppure potrebbe essersi collegato qualcuno mediante un attacco esterno quando si è posto il telefono in carica in aeroporto o ancora potreste aver cliccato su un link inviato apparentemente da un vostro contatto su Whatsapp, rivelatosi poi un hacker che sta procedendo a vostra insaputa a navigare nel telefono.

Whatsapp segnale cellulare
Quando è fondamentale scollegare subito il cellulare (sulmonaoggi.it)

Questi sono gli esempi più comuni, ma non gli unici. Purtroppo tantissime persone che si trovano oggi con un telefono sotto controllo non se ne rendono conto. Quando il cellulare improvvisamente si illumina però iniziano i sospetti, come mai? non funziona bene o c’è dell’altro? Se ci sono dubbi meglio sempre controllare e verificare, dopotutto non costa nulla. Basta andare in Impostazioni e poi verificare sia il livello di batteria e il relativo uso che se ne fa e sia quanto consuma ogni singola app. Questo passaggio è molto importante, si procede con questi due elementi che sono la chiave di tutto.

Se siete abituati ad utilizzare poco il telefono o in determinate ore ma notate che invece viene riportato un complesso orario differente, allora vuol dire che c’è qualcosa che non va, che bisogna procedere ai controlli mirati. Idem quando ci sono applicazioni innocue e molto light come la calcolatrice che consumano tantissimo, è un’anomalia che racchiude altro. In questi casi meglio spegnere o scollegare il telefono da app che possono essere violate come Whatsapp e rivolgersi subito a un centro specializzato.

Impostazioni privacy