Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Perché tutti mettono dei chiodi nel limone: il motivo (sorprendente)

Chiodi e limone sembrano essere l’ultima tendenza del momento, non si tratta di una ricetta, ma di una miscela… miracolosa!

E’ tutta una questione di chimica o c’è anche del genio? Mettere i chiodi nel limone non è un’azione così incredibile, poiché non fa scalpore. Ma è la conseguenza di questo gesto a rendere tutto interessante. Il motivo dell’azione lascia senza parole, ed affermare che si tratta di una miscela portentosa non è una fake news, ma quello che tutti dovrebbero sapere per ottimizzarne le proprietà. Quanti benefici ha la pianta? Come impiegarla al meglio? Ecco una guida che rende l’agrume un ottimo alleato.

mettere chiodi nel limone
Perché mettere dei chiodi nel limone? sulmonaoggi.it

Il limone è un agrume impiegato in tantissimi modi, dalla cucina alla pulizia della casa, fino anche a trattamenti estetici fai da te niente male. Senza dimenticare il fatto che ha un profumo buonissimo, rende tutto migliore! Si può far crescere una pianta di limone anche nel proprio giardino, prelevandone i semini, vi si eliminano le pellicine, e poi si ripongono in un fazzoletto. Innaffiare ogni 2-3 settimane, in base al livello di siccità, se maggiore si mette più acqua, e poi dopo circa quattro mesi la pianta inizia a svilupparsi.

E’ un esperimento niente male, specie se si impiega molto questo frutto nell’uso quotidiano. Ma come favorirne la crescita senza ammazzare la pianta con prodotti ricchi di agenti chimici e di tossicità? Così, chiodi e limone vanno a braccetto, ecco perché si compie questo gesto, ma soprattutto come!

Chiodi e limone, perché si mettono insieme? Verità incredibile

Come già accennato, mettere insieme chiodi e limone dà la possibilità di avere dalla propria una miscela potente, ma la vera domanda è: a cosa serve? Alla quale segue la seconda: come si fa? Con questa guida è possibile ottenere un prodotto che supera qualsiasi altro in circolazione. Ecco come fare per avere la miscela che rende i limoni più buoni e rigogliosi.

perchè mettere insieme chiodi e limoni
Piante e benessere, quando la scienza e la natura sono in armonia- Sulmonaoggi.it

Appunto, mettere insieme chiodi e limone è la soluzione adatta per ottenere una miscela che favorisce la crescita della pianta. Ma come mai? Questo perché i chiodi essendo in ferro, agiscono mediante il processo di ossidazione con i succhi acidi dell’agrume, e se ne modifica il PH. Quest’ultimo è fondamentale per fissare le sostanze nutritive del frutto. Quindi, la miscela ottenuta è un importante fertilizzante per le piante!

L’ossido dei chiodi passa al frutto, segue l’azione successiva. Dopo aver infilzato il limone con i chiodi, bisogna attendere 12 ore e riporre l’agrume in un luogo asciutto. Successivamente si spreme il succo e lo si unisce a un litro d’acqua. Questa miscela va spruzzata circa una volta al giorno sulla pianta di limoni, così si fertilizza, cresce rigogliosa e più velocemente, e i frutti diventeranno preziosi some pepite d’oro!

Impostazioni privacy