Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

C’è un’isola in Italia abitata da una sola persona: un luogo unico, dove si trova

Un’intera isola per un solo abitante sembra impossibile eppure accade davvero in Italia ecco dove si trova

Un luogo da sogno, un lembo di terra circondato interamente dall’acqua, un’isola su cui risiede solo una persona. Non siamo parlando di un naufrago sperduto in qualche isola tropicale in mezzo all’oceano, ma di un posto fiabesco situato nel Belpaese, l’Italia. Il fascino di quest’isola è indiscutibile e tutti dovrebbero conoscerla per capire la sua particolarità e bellezza naturale.

isola un solo abitante
Isola italiana con un solo abitante (SulmonaOggi.it)

Ancora più fascino è richiamato dal fatto che vi abiti un solo abitante. In molti pensano che sia completamente deserta e quindi disabitata, ma non è così. Sulle alture di questa piccola ma imponente isoletta, vive un uomo solitario. Ma perché si trova lì, come può vivere da solo e cosa fa tutto il giorno?

Un’isola per una persona, si trova in Italia

La sua lunghezza è di 600 metri e la larghezza 200 metri, mentre il perimetro raggiunge i 2 chilometri e la sua superficie è di 7,5 ettari. Stiamo parlando dell’isola situata nel lago di Como e che fa parte del Comune di Tremezzina. Il lembo di terra che sporge in superficie nel lago, si può vedere a occhio nudo fare capolino nelle acque che si trovano di fronte alla conca dell’olio. In questa posizione l’isola gode di un clima mite e nelle vicinanze ci sono molti uliveti da cui si produce un ottimo olio di oliva. Il suo nome è diverso, ma gli abitanti che popolano Osuccio l’hanno denominata Il Castello ma il suo nome ufficiale è Isola Comacina.

isola con un abitante
Isola Comacina sul Lago di Como (SulmonaOggi.it)

La storia di questa terra risale al vecchio proprietario Caprani Giuseppe che la donò al re Alberto I del Belgio dopo la sua dipartita. Successivamente fu lasciata in eredità allo Stato italiano e ceduta all’Accademia delle Belle Arti di Brera che realizzò un villaggio dedicato agli artisti, un hotel e un ristorante. L’Accademia ne detiene ancora la proprietà e ogni anno, nella domenica dell’ultima settimana di giugno si festeggia San Giovanni con una grande festa con barche in processione e fuochi artificiali.

L’Isola Comacina, presenta ben tre villette realizzate per gli artisti mentre l’albergo e il ristorante sono attualmente chiusi. È presente, invece, l’antica Chiesa romana e l’abitazione del custode dell’isola che è l’unico abitante presente e vive in una delle tre villette per artisti. Attualmente questa piccola isola non è aperta al pubblico in quanto è stata chiusa dalla fine del 2023. Prima, invece, era possibile visitarla scoprendone le particolari caratteristiche che la rendono unica. I turisti sperano ancora che venga presto riaperta per godere della sua bellezza naturale e dell’intimità che offre, come un abbraccio di Madre Natura.

Impostazioni privacy