Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Investono 600 euro a testa e ne fatturano 1 milione dopo pochi mesi: come hanno fatto

Un piccolo investimento ha portato a un fatturato milionario dopo pochi mesi. Ecco come hanno fatto la fortuna due giovani.

Se vuoi fare soldi oggi non è così difficile come si pensi. Molte storie di successo imprenditoriale sono recenti e riguardano soprattutto le giovani generazioni, i millennial e la Gen Z. Quelli che appartengono a queste fasce di età hanno rifiutato l’idea di lavoro tradizionale, sfruttando internet come motore per fare soldi facili. Non parliamo solo di influencer, ma ci sono anche tanti tipi di lavori online.

Da 600 euro a 1 milione: la fortuna di due imprenditori
Ricchi in pochi mesi da un piccolo investimento (sulmonaoggi.it)

Sono recenti le storie di persone che hanno raccontato come con pochi euro e tanta pazienza sono riusciti a costruirsi un impero. E non c’è solo Chiara Ferragni, ma un universo di millennial e Gen Z che sono diventati milionari, semplicemente non accontentandosi del lavoro sempre più precario e degli stipendi sempre più bassi. Tra queste spicca una storia interessante, che viene da una bellissima città, Torino.

Da 600 euro a 1 milione: la fortuna di due imprenditori

Una start-up italiana ha fatturato 1 milione di euro in pochi mesi partendo da un budget bassissimo. E’ successo a due imprenditori del torinese che hanno fatto una fortuna incredibile. La notizia ha fatto il giro dell’Italia, dove i due giovani hanno spiegato le ragioni del loro successo milionario. Questa storia dimostra come è possibile diventare ricchi facilmente, ma se si seguono degli step precisi.

Come fare soldi in poco tempo
Come fare soldi partendo da zero (sulmonaoggi.it)

Stefano Giacone ed Edoardo Chiapino sono due imprenditori di Chivasso che hanno deciso di aprire un’azienda nel 2019 partendo da 600 euro a testa. Una cifra davvero esigua che in soli cinque anni è lievitata fortemente, registrando nel 2023 un fatturato da un milione di euro. La loro start-up Italian Elite commercializza integratori alimentari naturali e oggi è una delle più fruttuose del web. I due giovani, a Torino Today, hanno spiegato di aver voluto aprire la start-up per vendere i propri prodotti in rete, sfruttando gli e-commerce per questo settore che non è più di nicchia.

I due chivassesi hanno spiegato che il lockdown è stato per loro una fortuna, perché le vendite grazie al confinamento hanno avuto un incremento vertiginoso. Nel loro e-commerce hanno venduto 100.000 integratori raggiungendo un fatturato di 2 milioni di euro in 3 anni. Nonostante non sia un settore molto semplice, loro ci sono riusciti grazie a un espediente. “mettiamo a disposizione un team di professionisti che lo guidano anche durante la scelta del prodotto giusto”, ha spiegato Giacone.

E’ questo il segreto del successo di Italian Elite, partito solo con 1200 euro di budget, ma che oggi è riuscito a sbaragliare la concorrenza.

Impostazioni privacy