Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Come trovare un monolocale a Roma con meno di 500 euro al mese

Cerchi un monolocale a Roma con meno di 500 euro al mese? Scopri quali sono le zone più economiche dove affittare casa e come trovare le migliori soluzioni.

Se sei uno studente o un lavoratore che cerca una casa in affitto a Roma, sai bene quanto sia difficile trovare una soluzione economica e confortevole. La città eterna offre molte opportunità di studio, lavoro e divertimento, ma anche prezzi elevati per gli affitti, soprattutto nelle zone centrali e più richieste. Tuttavia, esistono alcune aree dove è possibile trovare monolocali a prezzi più accessibili, senza rinunciare alla qualità della vita e ai servizi. Ecco come e dove cercare un monolocale a Roma spendendo meno di 500 euro al mese.

Come trovare un monolocale da affittare con meno di 500 euro al mese

Secondo i dati del portale Immobiliare.it, il prezzo medio degli affitti a Roma a gennaio è stato è di quasi 16 euro al mq al mese. Ma questa è una media, in realtà i valori vanno da poco più di 9 euro al metro quadro a punte di oltre 27 euro. Ovviamente i valori massimi si trovano nelle zone più centrali e turistiche, come Piazza del Popolo, Piazza Navona e Quirinale.

Per trovare un monolocale a meno di 500 euro al mese, bisogna spostarsi nelle zone più periferiche o meno popolari, dove il prezzo medio scende a 10 euro al mq. Per esempio, nella zona est di Roma nei quartieri Lunghezza e Castelverde, dove si possono trovare monolocali di 35-40 mq a 350-400 euro al mese. Con 100 euro in più si possono trovare anche dei bilocali. Queste zone sono ben collegate al centro e alla stazione Tiburtina tramite la ferrovia metropolitana e offrono un ambiente tranquillo e immerso nel verde.

Come cercare un monolocale a Roma con meno di 500 euro al mese?

Altra zona ad est di Roma con prezzi degli affitti attorno a 10 euro al metro quadro è quella della Borghesiana e del Finocchio. In questa zona però i prezzi sono leggermente superiori a Castelverde. Altre zone con affitto sotto le media sono Lido di Ostia, Ostia Antica e Casal Fusano, nella zona costiera di Roma, Bufalotta e Settebagni nella zona nord della capitale.

Quindi, abbiamo letto che a Roma si può trovare casa a meno di 500 euro.  Ma come trovare un monolocale che rispecchi le nostre necessità? Consultare i siti web specializzati negli affitti, è la prima soluzione, ma non l’unica. Visita i gruppi e le pagine di Facebook dedicati agli affitti a Roma, dove puoi trovare annunci di privati, agenzie e offerte di coinquilini. E poi affidati al passaparola e alla rete di conoscenze, chiedendo ai tuoi amici, parenti, colleghi o compagni di studio. A volte, la soluzione migliore può arrivare da una segnalazione di fiducia.

L’alternativa all’affitto

Però si potrebbe anche valutare la possibilità di acquistare casa invece di affittarla. Con 500 euro al mese si potrebbe prendere un bel mutuo. Si potrebbe puntare su una durata a 20 anni, oppure allungare a 30 anni, per abbassare la rata o aumentare l’importo finanziato a parità di rata.

Impostazioni privacy