Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Buffett riduce la sua esposizione sulle azioni Apple, è il momento di vendere? Le indicazioni dell’analisi grafica

Warren Buffett ha ridotto la sua partecipazione in Apple vendendo circa l’1% delle azioni della società, riducendo così la sua quota al 5,8%. È forse arrivato il momento di vendere le azioni di Cupertino?

L’oracolo di Ohama e i suoi investimenti in Apple

Warren Buffett ha ridotto la sua partecipazione in Apple, vendendo circa l’1% delle azioni tra ottobre e dicembre 2023, portando la sua quota nella società al 5,8%. Nonostante le vendite, Apple rimane il principale investimento della Berkshire Hathaway, rappresentando oltre il 45% del suo portafoglio azionario, del valore di oltre 366 miliardi di dollari. Questa posizione è cresciuta rapidamente fino a superare i 300 miliardi di dollari, poiché le azioni di Apple sono aumentate del 367% dal 2018. Tuttavia, nel 2023, Apple ha avuto un modesto aumento del 20%, risultando inferiore rispetto ad altri giganti della tecnologia. Inoltre, Apple ha perso il titolo di società più capitalizzata degli Stati Uniti, superata da Microsoft, e ha subito una diminuzione del 4% all’inizio del 2024. Nonostante ciò, Buffett ha elogiato Apple come “il miglior business” di tutti quelli posseduti dalla Berkshire Hathaway.

Oltre alle azioni della mela quali sono gli altri investimenti di Buffett

A fine dicembre, quella di Apple è solo una delle novità sono emerse nelle partecipazioni dell’oracolo di Ohama.

La Berkshire Hathaway ha tagliato anche la partecipazione in Hp (ora al 2,3%), Paramount Global, e ha azzerato la sua presenza in tre compagnie nel settore del credito e delle assicurazioni: Globe Life (assicurazioni), Markel (assicurazioni) e StoneCo (carte di credito). Allo stesso tempo, è aumentata la partecipazione in Chevron, salita al 6,8%.

Secondo l’agenzia Reuters, poi, Buffett avrebbe ottenuto dalla Sec l’ok a mantenere il segreto su almeno una nuova posizione. In occasione della diffusione del bilancio del terzo trimestre 2023 – ha ricordato l’agenzia stampa – Berkshire aveva fatto capire che la nuova posizione poteva riguardare una banca, una società finanziaria o un assicuratore. Tutti settori in cui tradizionalmente Buffett ha investito molto. Va detto che questa non è la prima volta che Buffett chiede il segreto sugli investimento. Di solito accade quando il finanziere effettua grandi investimenti: è successo per esempio per le partecipazioni multimiliardarie in Chevron, Exxon Mobil, IBM, Verizon Communications. Questo perché gli investitori cercano spesso di replicare le azioni della Berkshire, in virtù della reputazione di Buffett come uno dei più grandi investitori al mondo. Berkshire vuole pertanto evitare che gli investitori non si accaparrino i suoi titoli prima di aver finito di comprare.

Quali sono le indicazioni di lungo periodo dell’analisi grafica sul titolo Apple?

Allo stato attuale

Tutti gli indicatori sono impostati al ribasso sul titolo Apple
Tutti gli indicatori sono impostati al ribasso sul titolo Apple
Impostazioni privacy