Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Come è andata la settimana sul Ftse Mib? Quali le prospettive?

La settimana si è chiusa con un ulteriore rialzo. La settima consecutiva con la chiusura superiore a quella della settimana precedente. Un pattern che non si vedeva da fine 2022. A dispetto di questa chiara forza dell’indice, però, si incominciano ad avvertire i primi segnali di stanchezza. D’altra parte non bisogna dimenticare che sugli indici mondiali pendono set-up temporali molto importanti che potrebbero segnare la formazione di un massimo.

Alcune statistiche che potrebbero essere di interesse

Abbiamo detto che il Ftse Mib ha chiuso la settima settimana consecutiva al rialzo. Nella storia dell’indice dal 1998 a oggi questo pattern si è verificato meno di 10 volte. Siamo, quindi, in presenza di una chiara dimostrazione di forza che ha pochi precedenti. Ma cosa è successo in passato quando si è verificato questo pattern.

Nella stragrande maggioranza delle volte le quotazioni sono andate incontro a una fase laterale o a un ritracciamento, ma poi hanno proseguito nel loro cammino rialzista.

A questo pattern se ne aggiunge un altro che potrebbe anticipare un ritracciamento. Sono ben quattro settimane che le quotazioni si trovano in una situazione di ipercomprato, una situazione che nella storia del Ftse Fib si è verificata con una probabilità di poco superiore all’1%. Anche in questo caso, le quotazioni sono andate incontro a una fase laterale o a un ritracciamento, ma poi hanno proseguito nel loro cammino rialzista.

Ci potrebbero, quindi, essere tutte le condizioni per almeno una battuta d’arresto del rialzo prima di una sua eventuale ripresa.

Come è andata la settimana sul Ftse Mib? Quali le prospettive a livello settimanale?

La tendenza in corso è ovviamente rialzista e potrebbe svilupparsi secondo lo scenario indicato in figura. Una conferma in tal senso è arrivata dalla rottura della resistenza in area 32.609,17. Fino a quanto questo livello resisterà alle pressioni ribassiste non dovrebbero esserci grossi pericoli e le quotazioni potrebbero tornare sui massimi del 2007.

In caso contrario dovremmo andare a calcolare il probabile scenario ribassista.

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sull'indice Ftse Mib
Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sull’indice Ftse Mib

 

 

Impostazioni privacy