Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Fare il cameriere in Svizzera può essere davvero la svolta: ecco quanto si guadagna (cifre choc)

Fare il cameriere in Svizzera può essere davvero la svolta. I compensi sono choc e potrebbero rappresentare un’alternativa per la carriera.

La carenza di personale nel settore della ristorazione e del turismo è un problema che non è confinato solo all’Italia, ma affligge diverse nazioni europee. La situazione però è totalmente differente in Svizzera. Infatti nonostante le sfide rappresentate dai turni massacranti, dagli orari notturni e dai lavori nei weekend e nei giorni festivi, le candidature per lavorare nei bar e nei ristoranti si accumulano sulle scrivanie degli imprenditori. Tutto ciò è possibile perché nel paese elvetico lo stipendio è correlato al fatturato dell’azienda.

Cameriere Svizzera ecco quanto si guadagna
Quanto guadagna un cameriere in Svizzera Sulmonaoggi.it

Un cameriere sulle rive del lago di Zurigo può arrivare a guadagnare fino a 16.500 franchi svizzeri al mese, mance escluse. Questo corrisponde a più di 17.000 euro, una cifra che mette in ombra persino lo stipendio di un top manager. In molti si chiedono quale sia il segreto dietro questo modello di retribuzione e perché molti lo considerano vantaggioso sia per i lavoratori che per gli imprenditori. Adesso è possibile scoprire tutti questi segreti e perché fare il cameriere in Svizzera potrebbe essere un’alternativa per la carriera.

Cameriere in Svizzera, guadagni più di un manager: i segreti del sistema di retribuzione

In Svizzera c’è un fenomeno che sorprende molti ovvero quello che i camerieri guadagnano più dei manager e sembrano essere tutti felici. Mentre in Italia i camerieri possono aspirare a un guadagno mensile di circa 1.300 euro lordi, in Svizzera la situazione è ben diversa. Qui un cameriere con un contratto regolare può percepire fino a 3.750 franchi svizzeri al mese, che si traducono in quasi 4.000 euro. Allo stesso tempo va considerato che il costo della vita in Svizzera è notoriamente più alto rispetto a molti altri paesi europei.

Cameriere Svizzera ecco quanto si guadagna
Gli incredibili guadagni di un cameriere in Svizzera – Sulmonaoggi.it

Ma le sorprese non finiscono qui visto che in alcuni locali svizzeri, i salari dei camerieri possono arrivare a oscillare tra gli 8.000 e i 12.000 franchi svizzeri al mese, pari a circa 8.350 – 12.500 euro, con la possibilità di aggiungere le mance. Queste cifre record sono particolarmente attraenti e fanno sognare molti lavoratori del settore. Uno dei motivi di questa situazione peculiare è la pratica adottata da alcune catene di ristorazione, come Michel Péclard e Florian Weber, che sono molto noti anche al di fuori del paese.

In queste catene di ristoranti, i salari dei camerieri sono proporzionati al fatturato del locale. Più precisamente, essi guadagnano tra il 7% e l’8% dell’incasso mensile netto dell’IVA, a seconda delle prestazioni del locale stesso. Michel Péclard ha addirittura rivelato a un settimanale svizzero di aver pagato un salario mensile record di 16.500 franchi svizzeri a uno dei suoi dipendenti. Ciò che sorprende maggiormente è che nonostante i salari elevati dei camerieri, molti manager laureati guadagnano meno di loro. Fare il cameriere nel paese elvetico può quindi essere la svolta per la tua carriera.

Impostazioni privacy