Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Perché pagare il Telepass? C’è un modo – legale – per averlo gratis

Ci sono automobilisti che possono avere il Telepass gratis. Un bel risparmio considerando anche l’imminente aumento.

Scopriamo chi può non pagare il Telepass e approfittare ugualmente dei servizi offerti dal Telepedaggio. Il trucco è legale ma ha una scadenza. Scendiamo nei dettagli.

Telepass senza pagarlo, come fare
Si può avere il Telepass gratis (Sulmonaoggi.it)

Brutte notizie per gli automobilisti. Dal 1° luglio il prezzo del Telepass aumenterà del 113%. Passerà dagli attuali 1,83 euro a 3,90 euro al mese perché diventerà una vera e propria piattaforma multi servizi. Dopo l’uscita di questa novità, molti italiani si stanno muovendo alla ricerca di alternative valide. Al costo di 1.50 euro al mese si potrà viaggiare senza fermarsi al casello con UnipolMove e con MooneyGo.

Le offerte più basse di queste due compagnie faranno vacillare la fedeltà a Telepass di tanti clienti soprattutto dopo aver saputo che le corsie preferenziali sono le stesse utilizzate oggi. La grande T che si legge al casello, infatti, non indica il Telepass ma il Telepedaggio in generale. Chi, però, volesse comunque spostarsi con il Telepass e approfittare della nuova app che permetterà di ricevere un cashback, di pagare il bollo auto e di approfittare di tante nuove funzionalità deve conoscere la possibilità di risparmiare sulla spesa.

Come avere il Telepass gratis per un anno

La fuga dai prezzi elevati è iniziata. Per cercare di non perdere clienti Telepass ha deciso di proporre offerte convenienti come quella di non pagare il servizio per un anno. Un risparmio notevole considerando che con il nuovo costo si passerà da una spesa di 21,96 euro all’anno ad una da 46,80 euro. Telepass vuole spingere i clienti verso l’abbonamento Plus.

Telepass gratis per un anno
Telepass gratis per un anno (Sulmonaoggi.it)

Chi sottoscriverà il contratto entro il 3 giugno potrà non pagare il canone per un anno e poi il costo sarà di 4,90 euro al mese con cashback del 10% sul pedaggio. Si tratterebbe, dunque, di una differenza di 12 euro all’anno rispetto l’offerta base che propone molti meno servizi. Ma c’è di più. Sembrerebbe che Telepass proponga un anno di abbonamento gratuito anche ai clienti che comunicano la volontà di recedere dal contratto.

Ricordiamo che questo è un diritto da manifestare entro il 30 giugno 2024 per evitare l’aumento del prezzo. Inizialmente si era creduto ad una diceria senza fondamenta invece la notizia sembra essere stata confermata. Basta chiamare il numero verde 800 904940 e far presente all’operatore l’intenzione di recedere dal contratto a causa dell’aumento previsto del costo per ricevere la proposta di restare in Telepass con canone gratis per un anno. Una promozione da accettare, ci sarà sempre tempo per dare la disdetta.

Impostazioni privacy