Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

La classifica dei dieci uomini più belli d’Italia: al primo posto la sorpresa che nessuno si aspetta

La classifica dei dieci uomini più belli d’Italia è stata stilata da Novella 2000 e include veri e propri sex symbol tra volti noti e qualche new entry.

C’è chi non cede il proprio posto nella top ten dei dieci uomini più belli d’Italia e chi, invece, è stato scalzato in favore di nuovi volti giovani e sorprendentemente belli.

La top ten delle meraviglie
La top ten delle meraviglie Foto Ansa (Sulmonaoggi.it)

La bellezza è soggettiva? Certamente ma in alcuni casi è oggettiva. Ci sono volti che se non sono perfetti poco ci manca e la cui bellezza è innegabile. Donne e uomini senza distinzione rimangono abbagliati dalla composizione senza difetti del viso e del corpo allenato e scolpito.

Si definiscono sex symbol perché generano sensazioni in chi li guarda, piacevoli sensazioni che fanno vagare la mente pensando ad un ipotetico incontro. Lasciamo spazio all’immaginazione, dunque, mentre vi elenchiamo la classifica stilata da Novella 2000 degli uomini più belli d’Italia.

Ecco la top ten dei più belli d’Italia

In decima posizione c’è Giuseppe Giofrè, ballerino e coreografo nato nel 1993 arrivato al successo grazie ad Amici di Maria de Filippi. Ha realizzato collaborazioni internazionali lavorando al fianco di Jennifer Lopez, Dua Lipa, Taylor Swift. Al nono posto troviamo Pierfrancesco Favino, attore capace e affascinante, versatile e in grado di ricoprire qualsiasi ruolo. Da anni è ritenuto tra i volti più sexy.

I dieci uomini più belli d'Italia
I dieci uomini più belli d’Italia Foto Ansa (Sulmonaoggi.it)

Saliamo di una posizione per trovare Michele Morrone, modello all’esordio e poi attore nella pellicola erotica “365 giorni” per passare, infine, alla carriera di cantante. In settima posizione Roberto Bolle, ballerino dal fisico statuario, étoile della Scala dal 2003, affascinante mentre balla e fuori dal palco. Un highlander al sesto posto, Raoul Bova. L’attore da sempre incontra l’approvazione del gentil sesso con il suo volto da bravo ragazzo e lo sguardo intenso. Da decenni rientra tra gli uomini più belli non solo d”Italia.

Quinto posto per un altro attore dallo sguardo affascinante, Luca Argentero. Ne è passato di tempo da quando ha spopolato al Grande Fratello. Ora ha qualche capello grigio in più ma il fascino è sempre lo stesso (forse anche di più). Nella classifica non poteva mancare Can Yaman. Certo non è italiano, ma l’attore turco è entrato nel cuore delle italiane per la sua bellezza, la bravura e per il fisico che non passa di certo inosservato.

Siamo arrivati sul podio. Terzo posto per Marco Mengoni, voce stupenda del panorama canoro italiano che ha stupito tutti quest’anno al Festival in un ruolo diverso. In seconda posizione Stefano De Martino, ballerino prima e conduttore ora pronto a scalare il successo in RAI. Medaglia d’oro per Damiano David, frontman dei Maneskin. Bello e maledetto, quello sguardo non si dimentica facilmente.

Impostazioni privacy