Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Pericolo colesterolo alto durante le feste, bastano queste tisane per abbatterlo

Durante le feste, il pericolo colesterolo alto è più elevato: ecco come abbatterlo grazie a queste tisane dalle enormi proprietà.

Il colesterolo alto è una condizione che espone a rischi molto seri e che per questo deve essere adeguatamente contrastata. Durante le feste, peraltro, risulta essere un problema piuttosto diffuso a causa delle abbuffate e dunque del fatto che si finisce per cedere alle tentazioni.

tisane per combattere colesterolo
Il colesterolo alto è una condizione molto pericolosa – Sulmonaoggi.it

Ciò detto, per evitare di andare incontro ad una serie di problematiche di salute anche molto serie, può rivelarsi estremamente utile ricorrere a delle tisane. Alcune di esse, infatti, aiutano a contrastarlo in maniera efficace e a ridurre al minimo i rischi legati alla condizione in questione.

Colesterolo alto durante le feste, le tisane da provare

Il colesterolo è una sostanza che si trova già nel nostro organismo, ma quando è presente a livelli eccessivamente elevati, può causare malattie cardiovascolari estremamente pericolose, tra cui ictus e infarto. Di conseguenza, risulta essere di fondamentale importanza intervenire in maniera efficace tenendo a bada i livelli di colesterolo all’interno del sangue. Non tutti sanno ad esempio che esistono tisane naturali che possono rivelarsi utili in tal senso.

tisane per combattere colesterolo feste
Il tè verde è ricco di antiossidanti che aiutano a contrastare il colesterolo alto – Sulmonaoggi.it

Da citare è il tè verde che presenta un elevato quantitativo di antiossidanti. Questi aiutano a contrastare il colesterolo cattivo nel sangue e ad evitare che eventuali accumuli possano esporre a gravi conseguenze di salute. Tra le tisane più efficaci nella lotta al problema in questione, inoltre, ci sono anche quelle a base di zenzero. Tutto ciò che bisogna fare è preparare una tazza di acqua bollente e aggiungervi qualche fetta della radice. Lasciate il tutto in infusione per una decina di minuti: i benefici per la salute sono garantiti.

Non solo, in pochi sono a conoscenza delle proprietà del rosmarino che difatti contribuisce a riattivare il fegato, favorendo una maggiore produzione della bile. Nello specifico, risulta essere particolarmente utile in presenza di intossicazione epatica o di livelli estremamente alti di colesterolo.

In ultima analisi, gli esperti consigliano di ricorrere alle tisane a base di betulla. Si tratta di una pianta che presenta enormi proprietà antinfiammatorie e diuretiche che consentono di sbarazzarsi dei liquidi in eccesso e di ridurre il colesterolo. Oltre a ciò, può rivelarsi utile sapere che la betulla svolge una efficace azione di prevenzione dei calcoli renali.

In ogni caso, le tisane naturali indicate in questo articolo si distinguono per i tanti benefici sulla salute. Il loro consumo è indicato soprattutto nel periodo delle feste, durante il quale il pericolo di colesterolo alto è più elevato.

Impostazioni privacy