Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Il sushi fatto in casa non è impossibile: la ricetta che ti stupirà

Se hai sempre sognato di sentirti in un ristorante tipico del Giappone, sappi che esiste un modo semplicissimo per il sushi fatto in casa.

La cucina asiatica sta riscuotendo un successo clamoroso da pochi anni a questa parte in tutto il mondo. Il sushi, ad esempio, ha riscosso un successo clamoroso fino a raggiungere quasi la metà degli italiani fra i clienti più abituali.

ricetta sushi fatto in casa
Sushi casalingo: segui questi semplici passaggi, ti sentirai in Giappone! – Sulmonaoggi.it

Da pochi anni a questa parte, nigiri, sashimi, uramaki e chi più ne ha più ne metta, sono diventati termini di uso comune anche nel nostro paese. In molti amano immergersi in questi meravigliosi piatti colmi di profumi, spezie e colori, sfruttando la cucina come mezzo per esplorare altre culture.

Ma qualcuno si è mai chiesto se i piatti di questa splendida cucina si possono replicare anche a casa? La risposta è sì! È possibile cimentarsi nella preparazione fatta in casa dei rolls famosi in tutto il mondo con pochi ingredienti e tanto divertimento.

Sushi fatto in casa: la ricetta per portare in tavola una sinfonia di sapori giapponesi

Dalla cottura del riso al rotolo di alga da tagliare: il sushi fatto in casa è un’esperienza tutta giapponese che puoi condire e farcire come più ti piace. Vediamo insieme come prepararlo con la ricetta di @erlicsliw_ su TikTok.

ricetta sushi fatto in casa
Divertiti con i ripieni del tuo sushi: ecco come farlo in casa in poche mosse – Sulmonaoggi.it

Ingredienti

  • 200g riso per sushi
  • 250ml acqua
  • 50ml aceto di riso
  • 7g zucchero
  • 2g sale
@ericsliw_ Sushi a casa✅ e voi lo avete mai fatto? Ingredienti 200g riso per sushi 250ml acqua 50ml aceto di riso 7g zucchero 2g sale Ripieni e topping a piacere #sushi #sushiacasa #howto #ricetta #ricettasana #recipes #recipe ♬ suono originale – Ericsliwinski

Procedimento

  1. Comincia sciacquando il riso per sushi sotto acqua corrente più volte, fino a quando il riso non avrà rilasciato tutto l’amido e l’acqua non diventerà limpida.
  2. Metti una pentola con acqua sul fuoco, porta a ebollizione e fai cuocere il riso per circa un quarto d’ora, metti un coperchio e fai riposare 10 minuti con la fiamma spenta.
  3. Nel frattempo, unisci zucchero e sale all’aceto di riso, dai una mescolata e aggiungi anche il riso tiepido.

E ora finalmente puoi dedicarti al procedimento più divertente che ogni sushi chef deve saper fare a regola d’arte: la chiusura.

  1. Distendi l’alga su una pellicola, aggiungi 2-3 cucchiai di riso, cospargi l’intera alga e farciscilo a piacere con verdure, pesce, ricotta o philadelfia.
  2. Una volta aggiunto il ripieno, puoiarrotolare facendo aderire per bene l’alga e stringendo il riso per compattarlo.
  3. Taglia il rotolo di sushi in parti uguali con un coltello ben affilato, come il coltello giapponese.

In alternativa, puoi preparare degli splendidi nigiri semplicemente compattando il riso fra le mani, quasi a formare una quenelle, e aggiungendo il condimento sulla superficie. Tutto è pronto per gustarti il sushi: ti sentirai in Giappone!

Impostazioni privacy