Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Masterchef, tutti i concorrenti morti nel corso del tempo

Tra i tanti partecipanti di MasterChef che si sono susseguiti nelle varie edizioni, alcuni purtroppo sono scomparsi. 

Materchef Italia è ormai giunto alla sua dodicesima edizione. In questi anni sono stati tanti i concorrenti che si sono sfidati a suon di primi e secondi piatti. Alcuni di loro, purtroppo, sono deceduti.

concorrenti masterchef morti
Masterchef i 3 giudici (Foto Ansa) sulmonaoggi.it

Da qualche giorno ha preso il via la nuova edizione di Masterchef Italia, programma di cucina in onda su Sky e arrivato ormai alla sua dodicesima edizione. I giudici sono ancora una volta loro tre: Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. I tre si sono confermati una squadra vincente e hanno più volte ammesso di essere anche molto amici al di fuori della trasmissione.

In questi 12 anni di programmazione, abbiamo visto tantissimi concorrenti sfidarsi ai fornelli a suon di primi e secondi piatti. Qualcuno ci è rimasto nel cuore e qualcun altro meno; per qualcuno abbiamo fatto il tifo e per qualcun altro no. Purtroppo, tra i tanti concorrenti di MasterChef Italia, qualcuno è morto all’improvviso lasciando un grande vuoto e gettando nello sconforto i fan.

MasterChef: i concorrenti morti

Ne è passata di acqua sotto ai ponti da quella prima edizione che vedeva affiancarsi Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich. Il vincitore all’epoca fu un giovane greco che poi aprì un ristorante. Giunto alla dodicesima edizione, MasterChef Italia continua a riscuotere un enorme successo. Qualcuno però, nel frattempo, è venuto a mancare.

Masterchef concorrenti morti
Alcuni ex concorrenti di MasterChef sono morti -( MasterChef Italia Instagram)-Sulmonaoggi.it

MasterChef Italia deve il suo successo a due fattori: la gara avvincente tra i fornelli e la simpatia dei tre giudici. Pur essendo, talvolta, molto severi, il trio formato da Bruno Barbieri,  Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli piace perché è autentico e non esagera mai con i modi bruschi. In questi anni, edizione dopo edizione, ci siamo affezionati ad alcuni concorrenti e ci siamo spesso chiesti che fine abbiano fatto.

Alcuni hanno aperto dei ristoranti come il simpaticissimo Maradona, un concorrente arabo che prese parte alla quinta edizione di MasterChef. L’uomo oggi ha un ristorante di successo a Milano. E sempre a Milano ha aperto un piccolo locale anche Alida, giovane torinese che arrivò seconda alla quinta edizione del programma. C’è chi, invece, ha preferito darsi ai social e divulgare la cucina vegana come la giovanissima Irene, la concorrente dai capelli “arcobaleno”.

Alcuni concorrenti, invece, purtroppo sono venuti a mancare. Uno di questi è  Alberto Naponi, soprannominato “Il Napo”, di 75 anni, che partecipò  alla terza edizione di MasterChef. L’uomo è morto a Cremona il 25 gennaio 2021. Un altro ex concorrente di MasterChef Italia che non c’è più  è Paolo Armando che partecipò alla quarta edizione di MasterChef. L’uomo è scomparso il 17 giugno 2021 a soli 49 anni stroncato da un infarto. Non c’è più nemmeno Anna Martelli, conosciuta come Nonna Anna, che aveva partecipato all’ottava edizione della trasmissione. Infine, nel 2017, è morto anche il giovanissimo Andrea Pace. Il 13enne aveva  partecipato all’edizione Junior di MasterChef nel 2014.

Impostazioni privacy