Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Cosa fa oggi Alberto Tomba, campione senza tempo ma Vip dimenticato che vuole sciare insieme a Sinner

Era noto come Tomba la bomba, perché quando scendeva con gli sci ai piedi non ce n’era per nessuno. È stato uno degli sportivi più celebri in assoluto e uno degli sciatori più famosi e vincenti. Ha provato la carriera dello spettacolo dopo il ritiro, ma le fortune non sono state le stesse.

Nato a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, il 19 dicembre del 1966, Alberto Tomba ha lasciato un segno indelebile nello sci mondiale. Dopo il suo ritiro ha provato diverse esperienze, poi ha optato per un profilo tutto sommato basso. Rispetto ai suoi giorni di gloria nelle piste, l’attenzione su di lui è quasi del tutto scemata.

Una delle esperienze fatte dopo il ritiro è stata la partecipazione a eventi di beneficienza o come ambasciatore dello sport. Questo gli ha permesso di rendere produttive le diverse attività imprenditoriali che ha messo in piedi con il denaro guadagnato tramite premi e sponsor. Le attività predilette sono state le collaborazioni con i marchi di lusso. Inizialmente veniva avvistato nelle località turistiche più lussuose, ma anche queste presenze sono andate via via riducendosi. L’attenzione dei media non è più quella di una volta.

Un uomo immagine di tutto rispetto

Cosa fa oggi Alberto Tomba? Sarebbe un imprenditore, ma in precedenza ha provato il mondo del cinema e dello spettacolo. Ha partecipato varie volta a Striscia la notizia, ha girato il film Alex l’ariete nel 1995 insieme a Michelle Hunziker. Durante quel periodo erano diverse le ospitate nei talk show e gli spot pubblicitari girati. Che tempo che fa e Porta a Porta tra le trasmissioni più importanti. Pasta Barilla, Olio Cuore, Aperol, Mercedes-Benz gli spot pubblicitari più famosi.

Difficile dire quanto abbia guadagnato in carriera Alberto Tomba. Premi, sponsor, ospitate e pubblicità si sono aggiunti ai guadagni delle sue attività imprenditoriali. Plausibile che la cifra totale gli abbia permesso di riposare comodamente nella sua bellissima terra natia.

Cosa fa oggi Alberto Tomba e cosa ha vinto in carriera

Alberto Tomba oggi è un imprenditore, ma non disdegna le interviste quando chiamato in causa. Da poco gli è stato chiesto cosa pensava di Sinner, il tennista ormai numero 3 del mondo che è ora sulla bocca di tutti. L’Italia ha avuto pochi campionissimi e lui è uno di questi, insieme a Pantani, Federica Pellegrini e Valentino Rossi. Si sa che l’Italia è più forte negli sport di squadra. Tomba ha detto che Sinner presto li raggiungerà e nel frattempo ha affermato che sarebbe felice di poter sciare con lui. Sinner prima di cominciare a giocare a tennis è stato campione italiano di sci under 14. Cosa deve fare il tennista per raggiungere Alberto Tomba?

Tomba in carriera ha vinto alle olimpiadi invernali 3 medaglie d’oro e 2 d’argento. Ha vinto 9 titoli mondiali, 4 in slalom gigante e 5 in slalom speciale e ha alzato il Trofeo di Cristallo di Campione del mondo nella classifica generale per ben 3 volte. Nel 1987, nel 1991 e nel 1995. È stato nominato atleta dell’anno più volte e ha ricevuto onorificenze da tutte le organizzazioni sportive internazionali. Un numero 1 per distacco quindi. Chi vuole entrare nella élite degli sportivi italiani deve vincere tanto senza fermarsi mai. Vedremo quando l’Italia potrà dire di avere per le mani un nuovo Alberto Tomba. Secondo molti addetti ai lavori, l’attesa potrebbe essere finita.

Impostazioni privacy