Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Avresti mai detto che esiste un metodo naturale per proteggere i capelli dal calore di piastra e phon?

Il calore eccessivo prodotto da phon e piastra, a lungo andare, può danneggiare i tuoi capelli. Ecco perchè vogliamo svelarti come proteggerli per mantenerli sempre sani, forti e lucenti senza rinunciare alla tua piega preferita.

I capelli sono da sempre simbolo di vanto e bellezza, sia per gli uomini, sia per le donne. Tutti noi sappiamo che è nella natura umana non essere mai soddisfatti di come siamo. Spesso, infatti, decidiamo di cambiare colore, di lisciare o arricciare i capelli e molte altre cose. Devi essere consapevole che i trattamenti ai quali sottoponiamo i capelli possono danneggiarli, a volte irrimediabilmente se non fai nulla per proteggerli.
In commercio puoi trovare molti e validi prodotti specifici, ma se vuoi risparmiare ed ottenere un buon risultato puoi ricorrere ai metodi naturali.
Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di consigliarvi un rimedio della nonna utile a proteggere i tuoi capelli dallo stress a cui vengono sottoposti.

Come usare phon e piastra senza rovinare i capelli

Per non rovinare i capelli occorre tenere il phon ad almeno 30 centimetri di distanza. La temperatura dell’aria non dovrebbe superare i 40 gradi per preservare i capelli. Per la piastra, invece, il limite di temperatura è non oltre i 185 gradi. Infine, cerca di non usare questi strumenti più di 2 volte la settimana per evitare di avere capelli fragili e che si spezzano facilmente.

Avresti mai detto che esiste un termoprotettore naturale?

I termoprotettori sono prodotti che agiscono per difendere il capello dalle temperature elevatissime che possono raggiungere phon e piastra. Usarli spesso o in modo inconsapevole (ovvero con temperature e modalità errate) potrebbe danneggiare gravemente i tuoi capelli. Ecco perchè sarebbe opportuno usarli con moderazione e soprattutto proteggendo preventivamente i nostri capelli. Per fortuna, in natura esistono prodotti utili anche a difendere il capello da temperature eccessive. Avresti mai detto che esiste un modo per proteggere i capelli dal calore? Oggi ti spiegheremo come realizzarne uno in casa spendendo davvero poco.

2 prodotti molto comuni per difendere la tua chioma

In un recipiente, versa 100 millilitri di acqua distillata. Ovviamente potrai usare anche quella del rubinetto, ma quella distillata è priva di sali minerali e non appesantisce i capelli. A questa aggiungi un cucchiaio di olio di mandorle dolci e un paio di gocce di olio essenziale. Scegli il tuo preferito, ma sui capelli sono favolosi l’olio essenziale di rosmarino, un vero toccasana per i capelli. L’olio di mandorla fornisce una protezione termica contro i danni arrecati dal calore. L’olio essenziale di rosmarino, invece, potrebbe favore la crescita dei capelli. Miscela gli ingredienti agitandoli ed applica il prodotto direttamente sui capelli umidi prima di usare phon e piastra. Questo trucchetto, giorno dopo giorno, li renderà più forti e luminosi e i capelli saranno protetti dai danni esterni da calore.

Impostazioni privacy