Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Questo segno zodiacale farà l’en plein in primavera con amore, affari e famiglia: suggerimenti per non disperdere l’energia

Il 2024 sarà un anno importante per l’Ariete che avrà un’energia travolgente. Ma bisogna stare attenti a non disperderla, sarebbe un vero peccato. I transiti del 2024 saranno elementi che faranno la differenza per questo segno, portando tutte le fortune a convergere verso una sola direzione.

Nel 2024 Giove non si troverà fisso in Toro perché passerà in Gemelli nel mese di maggio. Mercurio sarà retrogrado 3 volte e Plutone lascerà finalmente Capricorno per passare in Acquario. Quest’ultimo movimento potrebbe non significare niente per chi non segue le vicende dei pianeti e le influenze sui segni. Eppure, si tratta di una combinazione molto fortunata che renderà felicissimi coloro che appartengono al segno dell’Ariete.

Questo è un segno che da sempre ama la primavera, ma nel 2024 è destinato in questa stagione a fare l’en plein, trasformando il resto dell’anno in una passeggiata di salute. A incidere anche la vicinanza della Bilancia che porterà alcuni desideri a essere soddisfatti e alcune azioni audaci ad avere esito positivo. Insomma, si può rischiare e non bisogna pensarci due volte. Le scelte che faremo ad aprile e maggio, non solo stabiliranno se quest’anno sarà vincente, ma rimarranno per il futuro. Quindi giochiamoci bene le nostre carte.

Liberi sì, ma come?

Questo segno zodiacale farà l’en plein in primavera. Approfondiamo la questione. In amore, l’Ariete troverà nuove relazioni importanti, oppure riuscirà a portare avanti quelle appena cominciate che potevano essere solo un’avventura. Se ci saranno tensioni, queste potranno essere gestite in maniera costruttiva. L’energia è sempre il punto cardine. Invece di sprecarla con litigate che non portano a niente e non hanno molto senso, usiamo le forze e la nostra determinazione in maniera positiva. La tensione con il partner servirà a creare una base solida per il prosieguo. Capire cosa possiamo dare e cosa vogliamo dall’altra parte, questo è il modo corretto per investire la nostra energia nella giusta direzione.

L’ingresso di Plutone in Acquario non deve essere sottovalutato. I temi legati a questo evento riguardano libertà, indipendenza, cambiamento. Non fuori dalla coppia ma dentro la coppia. Significa che dobbiamo vivere la nostra relazione, ma sentendoci liberi di esprimerci. Passando il tempo con la persona che amiamo, ma occupandoci di noi stessi. Vivere la relazione in maniera differente rispetto al passato, cioè in in un modo più maturo.

Questo segno zodiacale farà l’en plein in primavera, i suggerimenti

Marzo è il mese fondamentale per il lavoro. Tutte le opportunità saranno concentrate i questi giorni. Come in un videogioco dobbiamo metterle al riparo, prenderne più possibili, mettere fieno in cascina. Useremo queste risorse non solo nei prossimi 9 mesi, ma anche nei prossimi anni. La nostra dispensa ci terrà al sicuro a lungo. Dopo 19 anni di Capricorno, questo passaggio storico di Plutone in Acquario, collegato a rivoluzioni ed eventi che hanno cambiato la storia dell’umanità, regalerà tante novità. Dinamismo ed energia che possiamo investire nei mesi primaverili serviranno per realizzare i nostri progetti e fare un passo decisivo nella nostra carriera.

La forza interiore che stiamo accumulando in questo inizio di anno, dovuta alla caduta delle catene di Plutone, sarà importante in famiglia. Con i genitori anziani riusciremo a trovare soluzioni per il benessere generale, con i figli che crescono sapremo come aprire il dialogo. Se abbiamo una ex moglie o un ex marito, questo è il momento giusto per creare un rapporto duraturo. 3 consigli da non perdere pe l’Ariete. Sfruttiamo tutta l’energia entro il dodicesimo mese, non risparmiamoci. Coltiviamo solo le relazioni autentiche e lasciamo perdere gli incontri online. Usiamo saggezza quando andiamo in goal professionalmente. È meglio non lasciare strascichi, farsi inimicizie o antipatie. Sarà un ulteriore investimento per il futuro.

Impostazioni privacy