Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Come gita fuori porta dovresti visitare questo museo unico al Mondo, che tanti stranieri ci invidiano. Nei dintorni si mangia divinamente

Oggi è venerdì, occasione per programmare una bella visita fuori porta per la domenica. Ad esempio, unendo l’utile al dilettevole, cioè, andando a visitare un museo, unico al Mondo, meta di pellegrinaggio di tanti stranieri. Che ce lo invidiano. E poi gustarti tanti piatti locali.

Ogni domenica, milioni di italiani si mettono in strada per andare a visitare qualche bel posto del nostro Paese. Del resto, l’Italia offre talmente tante occasioni che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Non basterebbero tutti i week-end dell’anno per poter vedere, ad esempio, le bellezze di una singola Regione.

Figuriamo di tutta la nostra Italia che, in ogni angolo, offre qualcosa di bello e inatteso. Per non parlare della cucina, perché si unisce l’utile al dilettevole quando si va in giro per lo Stivale. A delle visite culturali, segue sempre anche la classica mangiata a base di piatti tipici della zona. Non a caso, vengono da tutto il Mondo per ammirare la nostra bellezza geografica e artistica oltre che per mangiare una buona cucina. Ad esempio, come gita fuori porta dovresti visitare questo museo unico al Mondo.

Ecco dove si trova questo museo che tutto il mondo ci invidia. Dovresti andarci assolutamente

Il 24 marzo, la Ferrari ha fatto una bellissima doppietta nel Gran Premio di Australia. Primo Sainz, secondo Leclerc, rilanciano anche i sogni mondiali di tutti i tifosi del Cavallino. Domenica, si correrà in Giappone, a Suzuka, occasione per cercare di dare l’assalto alla Red Bull. Intanto, potremmo approfittarne per andare a visitare questo museo unico al Mondo che è una vera gioia per ogni tifoso della Rossa. Si tratta del Museo Ferrari di Maranello, che è un paradiso per chi ama questa gloriosa marca italiana.

Come gita fuori porta dovresti visitare questo museo unico al Mondo visitato anche da tanti stranieri

Sono esposte, infatti, tanti modelli di macchine del Cavallino Rampante che hanno fatto la sua storia. C’è anche la sala delle vittorie, con tanti trofei vinti dai piloti Ferrari, in tutte le categorie. Qui, si trovano anche i modellini di tutte le Ferrari di Formula 1 e, soprattutto, i modelli originali di tante vetture che hanno trionfato in Formula 1, come quelle guidate da Schumacher. Si può anche salire su un simulatore per provare i brividi di guidare una Formula 1. Ci sono i caschi originali dei piloti, tanti disegni e fotografie che ti mostrano come si sia evoluta la scuderia. E, visto che siamo nel modenese, potrete mangiare dei piatti di pasta gustosissimi e, soprattutto, fare una scorpacciata di gnocco fritto con salumi emiliani.

Impostazioni privacy