Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Gta su una calcolatrice? Ecco come fare, roba da pazzi

Installare Gta su una calcolatrice potrebbe sembrare un’impresa impossibile, una cosa che invece è davvero realizzabile.

Oggi vi portiamo al centro di una situazione molto particolare che farà sognare gli appassionati di tecnologia.

gta calcolatrice
Gta su una calcolatrice, è possibile? (Youtube) SulmonaOggi.it

Al centro c’è uno dei videogame di più grande successo degli ultimi anni che ha conquistato ormai da anni intere platee.

Grand Theft Auto su una calcolatrice, ecco come fare

L’idea di giocare a Grand Theft Auto (GTA) su una calcolatrice potrebbe sembrare un’utopia per molti, ma con l’avanzamento tecnologico e un pizzico di creatività, è possibile trasformare questo sogno in realtà. In questo articolo, esploreremo come un’apparentemente semplice calcolatrice acquistata su AliExpress possa diventare una console di gioco portatile per uno dei videogiochi più popolari al mondo.

Il viaggio inizia con l’acquisto di una calcolatrice che nasconde al suo interno molto più di ciò che si potrebbe aspettare. Nonostante l’apparenza ingannevolmente semplice e la protezione eccessiva nell’imballaggio, simile a quella di prodotti tecnologici ben più costosi e raffinati, questa calcolatrice cela un segreto: è dotata del sistema operativo Android. Questa peculiarità apre le porte a possibilità sorprendenti per un dispositivo solitamente dedicato alla matematica.

gta su una calcolatrice
Come installare Gta su una calcolatrice (Youtube) SulmonaOggi.it

Dopo aver superato le difficoltà iniziali legate all’accensione del dispositivo – che richiede la pressione simultanea dei tasti on/off – si svelano le vere capacità della calcolatrice. Nonostante alcune problematiche tecniche iniziali e una qualità costruttiva non eccelsa, il dispositivo rivela presto il suo potenziale grazie alla presenza del sistema operativo Android. Questo dettaglio non solo stupisce ma apre anche la strada all’installazione di applicazioni terze attraverso la connessione al computer.

Installazione delle app: Tra speranze e limitazioni

Il processo per installare nuove applicazioni sulla calcolatrice non è privo di ostacoli. Le istruzioni fornite sono minimaliste e lasciano trasparire qualche incertezza sulle reali capacità del dispositivo. Tuttavia, viene specificato chiaramente che qualsiasi tentativo di impostazione della password o aggiornamento del sistema renderà il prodotto inservibile. Nonostante queste avvertenze, si scopre che la calcolatrice ha due sistemi desktop installati: una “Cinese Custom UI” con calendario e funzioni da calcolatrice tradizionale ed Android in inglese.

Nonostante il display offra angoli di visuale limitati e una qualità generale piuttosto bassa – tanto da rendere difficile persino vedere ciò che viene visualizzato sullo schermo – il touchscreen sembra rispondere meglio delle aspettative. Questo elemento rappresenta un punto luminoso nell’esplorazione delle capacità della nostra insolita calcolatrice.

Arriviamo quindi al cuore dell’esperimento: installare ed eseguire GTA San Andreas su questa improbabile piattaforma gaming. Dopo numerosi tentativi falliti, problemi tecnici vari ed espressioni colorite sfuggite nel corso dell’operazione, finalmente si riesce ad avviare il gioco sulla calcolatrice. Il risultato? Sorprendentemente funzionante! Sebbene afflitto da problemi legati alla fluidità dell’esecuzione e alla gestione dei comandi – complicata ulteriormente dall’utilizzo contemporaneo di mouse esterno per navigare nel gioco – GTA San Andreas gira effettivamente sulla nostra modesta macchina da calcolo.

Un risultato tra frustrazione ed entusiasmo

Giocare a GTA su una calcolatrice porta inevitabilmente ad affrontare diverse sfide tecniche; dalla difficoltà nel controllarlo tramite i tasti fisici della calcolatrice fino ai problemi audio quasi insuperabili senza possibilità apparente di regolazione del volume direttamente dal dispositivo stesso.

Nonostante questi ostacoli apparentemente insormontabili – inclusa l’impossibilità pratica d’utilizzare efficacemente veicoli o navigarne i controlli – c’é qualcosa d’incredibilmente soddisfacente nell’avere portato a termine questa impresa apparentemente folle.

Quest’avventura nella modifica hardware dimostra come con sufficiente determinazionem creativitàm ed ingegnositàm sia possibile spingere i confini d’utilizzo dei dispositivi tecnologici ben oltre le loro intenzioni originalim trasformando anche la più umile delle calculatricim in qualcosa d’inatteso ed emozionantem seppur imperfetto nella sua esecuzione finale.

Impostazioni privacy