Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Spese per l’Università: ecco (a conti fatti) quanto costa mantenere un figlio che vuole laurearsi nel 2024

Mantenere un figlio all’università è una spesa che molte famiglie italiane non possono permettersi. Le tasse universitarie, infatti, sono molto alte e non tutti possono permettersi di pagare per far studiare i propri figli.

Ma quanto costa davvero mantenere un figlio all’università nel 2024?

laurea studio
Spese per mantenere un figlio all’Università (SulmonaOggi.it)

E quali sono le regioni più care?

L’impatto delle tasse universitarie sulle famiglie italiane

In Italia ci sono tantissime università pubbliche e private. Ogni ateneo ha il suo listino prezzi, che varia a seconda del corso di laurea scelto. In generale, però, le tasse universitarie sono piuttosto alte e non tutti possono permettersi di pagarle. Per questo motivo, molti studenti si trovano costretti a lavorare per mantenersi gli studi.

Ma quanto costa davvero mantenere un figlio all’università? E quali sono le regioni più care? In questo articolo cercheremo di fare chiarezza su queste domande.

laurea costi
Laurea, quanto costa (SulmonaOggi.it)

Mantenere un figlio all’università è una spesa che molte famiglie italiane non possono permettersi. Le tasse universitarie, infatti, sono molto alte e non tutti possono permettersi di pagare per far studiare i propri figli.

In Italia ci sono tantissime università pubbliche e private. Ogni Ateneo ha il suo listino prezzi, che varia a seconda del corso di laurea scelto. In generale, però, le tasse universitarie sono piuttosto alte.

Per questo motivo moltissimi studente si trovano costretti a lavorare mentre studiano o ad abbandonare gli studi perché la situazione economica della propria famiglia è pessima o perché semplicemente hanno deciso che l’Università non fa al caso loro.

Statistiche e opzioni economiche

Secondo l’Istat la spesa media annua sostenuta dalle famiglie con almeno un componente iscritto a una facoltà triennale dell’Università ammontava a circa 5mila euro (5mila euro esattamente) nell’anno accademico 2019/20 (datore recentemente diffusi). Questo importo includeva sia le rette universitarie sia altre spese come libri ed altro ancora.

Le rette vere e proprie ammontavano invece mediamente a circa mille euro annui (1mila esattamente) con punte massime raggiunte nelle Università degli Studii del Nord Italia come Bocconi (10mila euro), Cattolica Milano (6mila), Luiss Roma (6mila).

Tuttavia c’è da dire che il costo dell’Università in Italia è stato ridotto grazie alla Legge Iannaccone del 1999 secondo cui lo Stato copre gran parte dei costituti alle Università Pubbliche Italiane tranne alcune eccezioni come quelle citate sopra dove lo Stato interviene meno o addirittura nulla.

Questo significa quindi che se voleste risparmiare potreste mandare vostro/a Figlia/o ad una Università Pubblica magari vicina casa così da evitare anche eventualmente la spesa della stanza fuori sede!

Impostazioni privacy