Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Ecco le 5 tastiere per PC più costose al Mondo! Una di queste è italiana

Le tastiere per PC hanno subito una notevole evoluzione nel corso degli anni. Da semplici dispositivi di input, infatti, si sono trasformati in veri e propri oggetti di design e tecnologia avanzata. Oggi, esistono innumerevoli tipologie di tastiere: meccaniche, a membrana, ergonomiche, wireless, illuminate, e personalizzabili, ognuna progettata per soddisfare specifiche esigenze e preferenze. In base alle caratteristiche e ai materiali, alcune tastiere possono costare anche diverse centinaia di euro. Vediamo quali sono!

Perché alcuni modelli di tastiera sono più costosi rispetto ad altri?

Il prezzo di una tastiera può variare notevolmente a seconda di vari fattori. Le tastiere meccaniche, ad esempio, sono generalmente più costose delle loro controparti a membrana a causa della loro costruzione più complessa e della migliore esperienza di digitazione che offrono. I materiali utilizzati, come l’alluminio o i rari legni pregiati, possono aumentare il costo, così come le funzionalità aggiuntive come l’illuminazione RGB personalizzabile, i tasti programmabili, e le connessioni wireless di alta qualità. Inoltre, le edizioni limitate o le collaborazioni con artisti e designer famosi possono fare salire il prezzo di una tastiera ben oltre il normale.

Ecco le 5 tastiere per PC più costose al Mondo!

Tra le tastiere per PC più costose, troviamo la “Happy Hacking Keyboard Professional HP Japan”, che si distingue per il suo design minimalista e per la costruzione eccellente. Infatti, essa è costituita da tasti in PBT di alta qualità e interruttori Topre, ed è incastonata in un elegante telaio in titanio. Il prezzo di mercato che si aggira intorno ai 4.000 dollari.

Poi abbiamo anche l’Optimus Maximus che, grazie all’ottimo telaio e ai suoi tasti OLED personalizzabili (che permettono agli utenti di assegnare immagini o funzioni specifiche), si posiziona sul mercato con un prezzo di 1.500 dollari. Segue poi la PFU Happy Hacking Keyboard Professional 2 Type-S, che, mantenendo lo stesso design minimalista dell’HP Japan, offre un’esperienza di digitazione più silenziosa e raffinata. Il suo costo? Circa 600 dollari. Allo stesso prezzo troviamo una tastiera Made in Italy, che combina amore per la tecnologia e attenzione maniacale per i dettagli. Realizzata con materiali di alta qualità, anch’essa permette una digitazione veloce, fluida e silenziosa.

Infine, abbiamo la Datamancer Sojourner Keyboard. Realizzata a mano con materiali come rame, legno e cuoio, ogni tastiera possiede delle caratteristiche distintive che la rendono unica rispetto alle altre. Il prezzo per questo esemplare si aggira intorno ai 1.000 dollari. Quindi, ecco le 5 tastiere per PC più costose al Mondo perfette per soddisfare le esigenze di chi è amante della tecnologia e del design, o di chi semplicemente cerca un’esperienza di digitazione senza pari.

Impostazioni privacy