BIANCHI AL SINDACO: NON TI LASCEREMO CAMBIARE I CONNOTATI ALLA CITTÀ

“Non ti lasceremo da sola cambiare nuovamente i connotati alla città”. Lo afferma il consigliere comunale Elisabetta Bianchi intervenendo sull’ultima delibera con cui la giunta Casini vuole delineare i tratti del futuro centro storico di Sulmona con un progetto pilota che mira alla riqualificazione del cuore della città. Secondo il consigliere di Fratelli d’Italia “il nuovo lifting” sarebbe solo finalizzato all’imminente campagna elettorale e andrebbe a incidere  su gran parte di questioni di pertinenza del consiglio comunale e delle sue commissioni su beni sottoposti a vincolo della Soprintendenza ai beni architettonici e paesaggistici per l’Abruzzo. “In occasione della improvvida rimozione delle pietre storiche di piazza XX Settembre e del cordolo di pietre che si dipanava lungo il giardinetto difronte l’acquedotto federiciano”, sottolinea Bianchi, “e a seguito di numerose interrogazioni sulla visione del centro storico strappammo in consiglio comunale l’impegno dell’allora assessore ai lavori pubblici Luigi Biagi alla concertazione con tutte i gruppi consiliari degli interventi in centro storico nel rispetto della vocazione della città e dello spirito dei luoghi. Non lasceremo che si giochi con i beni monumentali della città e aumenteremo gli standard di un controllo sempre più attento alla qualità sia dei procedimenti amministrativi che della progettazione delle opere per le quali ci aspettiamo i dovuti passaggi nelle competenti commissioni”.

220 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com