CHIUDE IL CENTRO GIOVANI DI SULMONA, FRANCIOSA: IL MOTIVO? NOI NEMICI DEL COMUNE

Chiude i battenti il Centro giovani di Sulmona. A fare l’amara scoperta è stato il responsabile Antonio Franciosa che, recatosi ieri mattina nella struttura, ha trovato i locali smantellati. Lo rende noto lo stesso Franciosa che in un post sul suo profilo facebook scrive: “Oggi sono andato a riprendere delle cose e ho trovato il Centro giovani così. Dopo 20 anni, senza un preavviso, senza un saluto, con la sola maleducazione di una funzionaria comunale che appella i frequentatori del Centro giovani come nemici del Comune, lo storico spazio di via Dei Sangro chiude i battenti”. Il Centro nacque in seguito ad un progetto del 1996 e, nel corso degli anni, ha rappresentato sempre un luogo di ascolto, dialogo e confronto per accompagnare i ragazzi nel percorso di crescita e costruzione dell’identità. E’ stato anche un luogo di incontro e aggregazione nel quale fare esperienza di convivenza con pari età ed adulti creando uno spazio di gioco e proponendo un modo alternativo di stare insieme per evitare il rischio della solitudine e dell’isolamento dei giovani. “Un solo grazie – conclude Franciosa – a tutti coloro che in quel luogo hanno portato gioia, condivisione, sostegno reciproco e cittadinanza attiva. Tristezza infinita”.
156 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com