ACCADEMIA PELIGNA E OLYMPIA CEDAS AL PRIMO CAMPIONATO DI ECCELLENZA VIRTUALE

Partirà il prossimo 13 aprile il primo campionato eSport di Eccellenza abruzzese Serie E Fifa 2021. Si tratta di una competizione virtuale di playstation che vedrà la partecipazione di dieci squadre, ognuna può avere un minimo di cinque e un massimo di players con sfide distribuite tra girone di andata e ritorno. Le giornate si giocheranno il martedì e il venerdì di ogni settimana. Chi vincerà l’Eccellenza eSport rappresenterà l’Abruzzo nella eSerie D e in Coppa Italia nazionale. Le seconde in classifica disputeranno i play off. Tra le squadre partecipanti, ci saranno anche le sulmonesi Accademia Peligna e Olympia Cedas, quest’ultima già vincitrice nel dicembre scorso del titolo di campione d’Abruzzo nella prima edizione del Roadshow 2K20. Le altre squadre in gara saranno Castrum 2010, Curi Pescara, Gran Sasso Calcio, L’Aquila Soccer School, Manoppello Arabona, River Chieti, Tre Ville e Virtus Lanciano. L’evento è stato presentato mercoledì scorso in una conferenza stampa da Ezio Memmo, presidente della Lnd Abruzzo, e dal sulmonese Panfilo Doria, responsabile regionale eSport. “Quando a gennaio con la mia squadra – ha dichiarato Memmo – abbiamo ricevuto dalle società abruzzesi il mandato a governare questo mondo per i prossimi quattro anni, lo abbiamo fatto ispirandoci a principi ed obiettivi importanti. Uno di questi è il concetto di innovazione. Vogliamo percorrere nuove strade, e oggi ne apriamo una di importanza strategica, quella degli eSport. La Lnd a livello nazionale ha aperto la strada per una corretta istituzionalizzazione degli eSport, facendoli crescere all’interno del recinto dei principi che da sempre contraddistinguono la nostra attività. I tempi sono maturi per sostenere anche l’attività a livello regionale e così, dopo il Roadshow dello scorso dicembre, abbiamo deciso di dare ufficialmente avvio ad un campionato abruzzese. Precisiamo da subito che, al fianco dell’attività agonistica, verranno promosse una serie di attività collaterali legate, ad esempio, ai temi delle nuove tecnologie, delle ludopatie e del cyberbullismo”. Il responsabile eSport Panfilo Doria ha parlato di progetto ambizioso per “creare momenti di aggregazione e divertimento per i tesserati che possono quindi avere modo di socializzare anche davanti a un monitor e verificare l’abilità con i videogames ma anche per i semplici appassionati, giovani o meno, visto che quello degli eSports è un fenomeno che coinvolge tanto la fascia di età più giovane che gli adulti. Per essere competitivi e correre al passo, o più velocemente, delle altre regioni, abbiamo organizzato un campionato di Eccellenza promozionale nella stagione sportiva in corso, con la prerogativa di arrivare a strutturare eventi e campionati che coinvolgano sempre più persone nei prossimi anni”. La prima giornata di campionato, in programma martedì 13 aprile, vedrà di fronte l’Accademia Peligna contro la Curi Pescara e l’Olympia Cedas contro il Manoppello Arabona. Il derby tra le due squadre di Sulmona ci sarà all’ultima giornata, andata l’11 maggio e ritorno l’11 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *